}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Fagioli a la antiqueña.

Fagioli a la antiqueña.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 27 aprile 2014 | 18:11:00

Ingredienti: per 6 persone

300 g di fagioli rossi
250 g di pancetta
300 g di riso Patna
2 cipolle
2 pomodori maturi
12 banane verdi
1 spicchio d’aglio
1 noce di burro
olio di semi di arachide per friggere
un pizzico di peperoncino in polvere
sale

I fagioli non fanno dimagrire, ma i loro baccelli possono invece venire in aiuto alle diete; infatti grazie alla presenza di fibra contenente cellulosa, pectine e flavonoidi viene rallentato l'assorbimento degli zuccheri; grazie a questa proprietà il baccello di fagiolo è consigliato quando, al termine di una dieta, si desidera rendere stabile il peso ed evitare un repentino ritorno della massa grassa.

Fagioli a la antiqueña

Preparazione: 30’ più il tempo di ammollo + 1 ora e 30’ di cottura

  • Versare il cous cous in una ciotola e sgranarlo con un po' d'olio (quanto basta).
  • Mescolarlo fino a separare i granelli. Far bollire in un pentolino l'acqua con del sale e una volta portata a ebollizione, versare nella ciotola con il cous cous, fino a coprirlo (aiutarsi con un mestolo).
  • Coprire la ciotola con della pellicola e aspettare che il cous cous assorbi tutta l'acqua.
  • Nel frattempo, in una padella, saltare con un filo d'olio le melanzane e il peperone, precedentemente tagliati a piacere (preferibilmente a dadini le melanzane e a striscioline il peperone).
  • In un'altra padella, cuocere il petto di pollo tagliato a cubetti.
  • Meglio cucinarlo con un filo d'olio e del sale (qb) fino a farlo rosolare.
  • Tagliare i pomodorini a pezzetti e una volta che tutti gli ingredienti sono pronti aggiungerli al cous cous.
  • Meglio nel seguente ordine: carne, verdure, pomodorini. Mescolare il tutto e servire il cous cous nei piatti, meglio se tiepido.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti