}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Oca bollita con mele e cren.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 9 aprile 2014 | 14:37:00

Ingredienti: per 4 persone

1 petto d’oca da circa 800 g
2 mele renette
1 radice di cren
1 costola di sedano
1 carota
1 cipolla
1 limone
sale

Consumata tradizionalmente in Germania, e molto apprezzata e conosciuta anche in Francia sia per le sue carni che per il suo fegato, l'oca non costituisce certo in Italia il volatile più consumato, e a parte pochi territori, come la zona del Pavese, dove viene apprezzata e vengono prodotti anche alcuni insaccati, nel  resto della Nazione non è certo ai vertici delle classifiche dei consumi.

Oca bollita con mele e cren

Preparazione: 25’ + 60’ di cottura

  • Portate a ebollizione 3 l di acqua, salatela e unite il sedano, la carota e la cipolla mondati.
  • Aggiungete anche il petto d’oca e fatelo cuocere a fuoco dolce per un’ora.
  • Quando mancheranno circa 15 minuti al termine della cottura preparate le mele: lavatele, sbucciatele, dividetele a metà e privatele del torsolo.
  • Affettatele e fatele stufare per 5 minuti con qualche cucchiaio di acqua e il succo filtrato di mezzo limone.
  • Quando saranno morbide ma non sfatte, toglietele dal fuoco e tenetele in caldo.
  • Scolate bene la carne dal brodo e fatela intiepidire, poi tagliatela a fettine molto sottili.
  • Distribuitele a raggiera nei piatti individuali, quindi disponete sopra le mele e completate con una grattugiata di radice di cren, che avrete in precedenza raschiato e lavato con cura.
  • Servite subito, guarnendo a piacere con un cucchiaio di uvetta, ammollata e ben strizzata.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti