}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Strudel di polenta alla salsiccia e porcini.

Strudel di polenta alla salsiccia e porcini.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 2 marzo 2015 | 14:31:00

Ingredienti: per 4 persone

    Farina di mais 400 g
    Salsicce 600 g
    Funghi porcini 600 g
    Toma dei pascoli 200 g
    Aglio 2-3 spicchi
    Prezzemolo 1 ciuffo
    Latte 2 bicchieri
    Vino bianco q.b.
    Olio extravergine d'oliva q.b.
    Sale q.b.

    Un piatto unico completo, ricco e gustoso questo strudel di polenta alla salsiccia e porcini. Servite due fette di questo meraviglioso strudel salato nappate con della fonduta di formaggio toma, i vostri ospiti non potranno che apprezzare.

    Strudel di polenta alla salsiccia e porcini

    Preparazione: 20’

    Cottura: 60’

    • Portate a ebollizione circa 1,5 l di acqua salata; versate a pioggia la farina e fate cuocere la polenta, mescolando continuamente con una frusta.
    • Una volta cotta, stendetela su un foglio di carta forno, leggermente unto, fino a formare un rettangolo spesso circa 1 cm.
    • Pulite i funghi e tagliateli a fette.
    • In una padella fate rosolare l’aglio con un filo di olio; aggiungete le salsicce, spellate e sgranate, e fatele dorare bene.
    • Unite i funghi e proseguitela cottura; bagnate con il vino e fate asciugare. Profumate con il prezzemolo e spegnete.
    • Disponete il ripieno sulla polenta e, con l’aiuto della carta forno, avvolgete delicatamente.
    • Fate riposare per qualche minuto.
    • In un pentolino scaldate il latte, unite la toma, tagliata a dadini, e fate sciogliere a fuoco basso.
    • Tagliate il rotolo di polenta a fette di circa 1 cm; disponetele in una teglia e infornate a 180° C per circa 10 minuti fino a ottenere una leggera doratura.
    • Impiattate, nappate con la fonduta di toma e servite.

     Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    SHARE

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti