}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Gigot di agnello ripieno di carciofi.

Gigot di agnello ripieno di carciofi.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on sabato 7 marzo 2015 | 11:49:00

Ingredienti: per 4 persone

    Cosciotto di agnello disossato 1
    Carciofi 4
    Pane raffermo 100 g
    Pecorino romano 80 g
    Origano q.b.
    Rametti di rosmarino q.b.
    Rametti di salvia q.b.
    Vino bianco 1 bicchiere
    Vino rosso 1 bicchiere
    Aglio 2 spicchi
    Olio extra vergine di oliva q.b.
    Sale e pepe q.b.

    Il gigot di agnello ripieno di carciofi è un piatto davvero gustoso e prelibato.

    Preparatelo con cura e il successo sarà assicurato.

    Gigot di agnello ripieno di carciofi

    Preparazione: 30’

    Cottura: 60’

    • Aprite il cosciotto di agnello, salate, pepate e spolverizzate con l’origano.
    • Coprite con un foglio di pellicola trasparente e trasferite in frigorifero.
    • Spezzettate il pane e raccoglietelo in una ciotola; bagnate con il vino bianco, fate riposare per qualche minuto e poi strizzatelo bene, tenendo da parte il vino.
    • In una ciotola raccogliete il pecorino grattugiato, il pane e mescolate.
    • Profumate con una macinata di pepe e fate riposare.
    • Mondate i carciofi, tagliateli a spicchi e cuoceteli in un tegame con un trito di aglio ed erbe aromatiche; bagnate prima con il vino bianco tenuto da parte e poi con 1 mestolo di acqua.
    • Regolate di sale e di pepe, quindi uniteli al composto di pane.
    • Tritate finemente al coltello e amalgamate.
    • Farcite il cosciotto con il ripieno ottenuto, chiudetelo e legatelo con lo spago da cucina.
    • Mettete in una teglia da forno, condite con un filo di olio e profumate con qualche rametto di rosmarino e 1-2 foglie di salvia.
    • Infornate a 170° C e fate cuocere per circa 1 ora (a metà cottura, sfumate con il vino rosso).
    • Una volta cotto, sfornate e fate riposare qualche minuto.

    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    SHARE

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti