}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Arrosticini di pollo e pancetta con zenzero.

Arrosticini di pollo e pancetta con zenzero.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 21 marzo 2015 | 12:56:00

Ingredienti: per 4 persone

    Petto di pollo 300 g
    Pancetta tagliata a fettine molto sottili 50 g
    Carote già pulite 180 g
    Spinaci giù puliti 100 g
    Mandorle a lamelle già tostate 8 g
    Radice di zenzero 1
    Spicchio di aglio 1
    Olio extravergine di oliva 10 g
    Sale iodato q.b.

    Secondi piatti a poche calorie.

    Ricetta veloce e ricca di antiossidanti: gli  arrosticini di pollo e pancetta con mandorle, verdure e zenzero.

    Arrosticini di pollo e pancetta con zenzero

    Preparazione: 50’

    Cottura: 30’

    • Pelate la radice di zenzero, grattugiatela e schiacciatene la polpa ottenuta tra due cucchiai, in modo da fare fuoriuscire il succo (come nella foto).
    • Tagliate il petto di pollo a fette sottili, coprite con la pellicola trasparente e battete ogni fetta dolcemente con un batticarne in modo da uniformare lo spessore.
    • Disponete la pancetta sulle fettine di pollo e arrotolatele in modo da ottenere tanti rotolini.
    • Legateli con lo spago da cucina, irrorate con il succo di zenzero e fate marinare.
    • Nel frattempo in una padella fate imbiondire l’aglio con 2 g di olio (equivalgono a 10 spruzzi); unite gli spinaci e fateli saltare velocemente.
    • Regolate di sale.
    • Spegnete e tritateli finemente con il coltello.
    • Tagliate le carote a rondelle sottili e fatele rosolare leggermente in una pentola con 2 g di olio; bagnate con un goccio di acqua e fate stufare fino a ottenere una consistenza morbida.
    • Versate in un mixer da  cucina e frullate fino a ottenere una crema.
    • In una padella scaldate 4 g di olio (equivalenti a 20 spruzzi), mettete gli arrosticini di pollo e fateli cuocere su fiamma dolce in modo da ottenere una cottura al cuore.
    • Spegnete e tagliate gli arrosticini a rondelle. Velate i piatti con la crema di carote e disponete gli arrosticini.
    • Guarnite con quenelles di spinaci, mandorle e una spruzzata di olio, e servite.

     Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti