}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Stoccafisso con funghi e pomodori secchi su crostoni di polenta.

Stoccafisso con funghi e pomodori secchi su crostoni di polenta.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 25 marzo 2015 | 19:12:00

Ingredienti: per 4 persone
    Stoccafisso a tranci 600-650 g
    Funghi chiodini 200 g
    Burro fuso 30 g
    Pomodori secchi sott'olio 75 g
    Succo di limone 2 cucchiai
    Salvia qualche foglia
    Olio extravergine d'oliva q.b.
    Sale q.b.
    Aglio 1 spicchio
    Per la polenta:
    Brodo di pollo 500 ml
    Latte 500 ml
    Farina gialla 200 g
    Grana Padano grattugiato 25 g
    Un secondo piatto ricco e assai gustoso questo stoccafisso con funghi e pomodori secchi su crostoni di polenta. Semplice da realizzare, lo stoccafisso funghi e polenta è un'ottima idea per un secondo di pesce invernale.








    Stoccafisso con funghi e pomodori secchi su crostoni di polenta

    Preparazione: 10’
    Cottura: 40’
    • Pulite con cura i funghi e raccoglieteli in una ciotola con il burro fuso, l'aglio tritato, 2 cucchiai di salvia tritata e i pomodori secchi ben sgocciolati e tagliati a tocchetti; salate, mescolate, coprite con la pellicola trasparente e lasciate insaporire.
    • Stendete 4 fogli di carta di alluminio sul piano di lavoro e ungeteli leggermente; in ciascun foglio disponete un trancio di stoccafisso ed 1/4 di composto ai funghi.
    • Appoggiate sopra un altro trancio di pesce, irrorate con il succo di limone e chiudete il cartoccio.
    • Sistemate i cartocci su una placca e infornate a 200° C per 15 minuti.
    • Nel frattempo portate a ebollizione il brodo di pollo e il latte, versate la farina e fate cuocere per 35-40 minuti, mescolando in continuazione.
    • A cottura ultimata, insaporite con il parmigiano, amalgamate e versate in una piccola teglia livellando bene la superficie con un cucchiaio inumidito.
    • Lasciate solidificare.
    • Quando la polenta sarà ormai fredda, tagliatela in 4 crostoni e disponetene uno per ciascun piatto.
    • Adagiate sopra i sandwich di stoccafisso ai funghi, guarnite con i ciuffetti di salvia e servite.
     Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti