}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Maccheroncini al torchio nella caciotta con verza brasata al porro.

Maccheroncini al torchio nella caciotta con verza brasata al porro.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 30 marzo 2015 | 14:33:00

Ingredienti: per 4 persone

Maccheroncini all’uovo trafilati al torchio 400 g
Panna fresca 125 g
Caciotta morbida di latte  vaccino 1
Burro 50 g
Porro 1
Verza 1/2
Bacon a dadini 80 g
Sale q.b.
pepe q.b.

Idee di primi piatti per le feste: vi consiglio di provare questi maccheroncini al torchio conditi con verza brasata al porro e serviti in una gustosa forma di caciotta! Un’idea davvero squisita e geniale!

Maccheroncini al torchio nella caciotta con verza brasata al porro

Preparazione: 20’

Cottura: 20’

  • Mondate il porro e tagliatelo a julienne (solo la parte bianca).
  • Mondate e tagliate a a julienne anche la verza.
  • Fate appassire la julienne di porro in una padella con una noce di burro.
  • Aggiungete la dadolatina di bacon e fate rosolare, mescolando ogni tanto.
  • Unite la julienne di verza e lasciate insaporire.
  • Tagliate la crosta superiore alla forma di caciotta e svuotatela facendo attenzione a non rompere la forma.
  • Raccogliete il formaggio estratto in una casseruola con il burro rimasto e la panna, e fate fondere a fuoco basso a bagnomaria, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a ottenere una crema.
  • Lessate i maccheroncini in abbondante acqua bollente leggermente salata.
  • Scolateli al dente e trasferiteli in una padella.
  • Aggiungete la fonduta di caciotta e padellate per 1 minuto.
  • Trasferite la pasta nella forma di formaggio svuotata, condite in superficie con la verza saltata, portate in tavola e servite.

 Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti