}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Le castagnole: un dolce classico di Carnevale.

Le castagnole: un dolce classico di Carnevale.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 1 febbraio 2015 | 11:31:00

  • Ingredienti:

Farina 00 300 g
Zucchero semolato 50 g
Burro fuso 70 g
Uova 2
Rum 1 bicchierino
Lievito in polvere 1/2 bustina
Sale 1 pizzico
Olio di arachidi q.b.

Le castagnole sono uno dei dolci classici del Carnevale. Frittelle di tipiche del Lazio e della Romagna, piccole come castagne, dal soffice interno e veloci da preparare, le castagnole sono famosissime e vengono gustate in molte regioni d'Italia anche se con nomi differenti e con piccole variazioni di ingredienti.


castagnole un dolce classico del carnevale

Preparazione:

  • In una terrina setacciate la farina 00 con il lievito.
  • Rompete al centro le uova intere, aggiungete il burro fuso, il rum, lo zucchero e un pizzico di sale.
  • Amalgamare per bene gli ingredienti e trasferire il composto su di una spianatoia ben infarinata.
  • Lavorare con le mani fino ad averlo liscio e omogeneo.
  • NB: Per i bambini si può sostituire il rum con del latte.
  • Staccare un pezzetto di pasta e arrotolarlo con le mani, formando un cordoncino di circa 1 cm di diametro, quindi tagliare a pezzi regolari. Se volete, lavorate con le mani ogni pezzetto di pasta per ottenere delle palline.
  • Mettere sul fuoco la padella dei fritti, riempirla a metà di olio di arachide e portarlo alla temperatura di 170° C.
  • Friggere le castagnole poche alla volta e non appena risulteranno dorate scolarle per bene e appoggiarle su più strati di carta assorbente da cucina.
  • Trasferirle su di un piatto da portata e servirle con una spolverata di zucchero a velo oppure con il ripieno di crema pasticcera o al cioccolato.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti