}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Crudo di ombrina affumicata con cipolla rossa e amaranto.

Crudo di ombrina affumicata con cipolla rossa e amaranto.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 3 febbraio 2015 | 13:21:00

Ingredienti:

    Filetto di ombrina 160 g
    Cipolle rosse 3
    Aceto bianco 5 ml
    Zucchero di canna 30 g
    Olio extravergine d'oliva q.b.
    Sale q.b.
    Pepe q.b.
    Amaranto bollito 30 g
    Amaranto soffiato 30 g
    Germogli di amaranto 1 vasetto
    Dragoncello 1

    La ricetta che presentiamo oggi è un delizioso crudo di pesce, antipasto freddo particolare e raffinato: crudo di ombrina affumicata con cipolla rossa e amaranto.

    L'ombrina.

    L'ombrina è un pesce italiano, del pescato locale. Pesce poco utilizzato, l'ombrina è un pesce ottimo da preparare, sano e gustoso. In questa ricetta lo chef ce la propone in tartare, con cipolle rosse e amaranto.

    L'amaranto.

    L'amaranto è una pianta originaria del Centro America, i cui semi sono commestibili. In questa ricetta li utilizziamo in tre varianti: bollito, soffiato e in germogli. L?amaranto ha proprietà nutrizionali molto importanti e dona ai nostri piatti un colore e un gusto davvero straordinari.

    Crudo di ombrina affumicata con cipolla rossa e amaranto

    Preparazione: 15’

    Cottura: 60’

    • Sfilettare e spinare l'ombrina, tagliare il filetto in tartare e ricavarne dei dadini piuttosto piccoli.
    • Condire con olio extravergine, sale e pepe.
    • Per la crema di cipolla.
    • Tagliare le cipolle a pezzi grossolani e far stufare per circa 30 minuti a fuoco lento con lo zucchero di canna.
    • Sfumare con l'aceto e aggiustare di sale.
    • Frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
    • Per l'impiattamento.
    • Mettere un cucchiaio di crema sul fondo del piatto, adagiarci sopra l'ombrina condita e guarnire con i tre amaranti e il dragoncello.
    • Affumicare sotto una campana da portata.

    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    SHARE

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti