}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Strudel di verdure e formaggio Monteveronese.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 9 febbraio 2015 | 15:34:00

Ingredienti:

    Per lo strudel di verdure:

    Zucchine 600 g
    Peperoni 400 g
    Melanzane 400 g
    Porri 400 g
    Cipollotto fresco400 g
    Carote 250 g
    Pasta fillo 400 g
    Olio extravergine di oliva 200 g

    Per la salsa di broccoletti:

    Broccoli 500 g
    Acciughe 10 g
    Olio di oliva 45 g
    Sale
    Aglio 1 spicchio

    Per le pere spadellate:

    Pere 450 g
    Cannella in stecca 10 g
    Zucchero 120 g
    Burro 60 g

    Per la spuma:

    Formaggio Monteveronese 200 g
    Latte intero 230 g
    Panna fresca 200 g

    Come rendere un semplice strudel di verdure un vero e proprio piatto gourmet? Scopritelo seguendo passo dopo passo questa particolarissima ricetta veneta.

    Strudel di verdure e formaggio Monteveronese

    Preparazione: 50’

    • Dopo aver lavato e mondato tutte le verdure, tagliarle in fine julienne, in una padella scaldare l'olio d'oliva e saltarle con sale e pepe, distenderle e farle raffreddare in abbattitore.
    • Stendete i fogli di pasta filo, tagliateli come un parallelepipedo di 15 x 10 cm (calcolate tre fogli per ogni porzione) spennellate del burro tra ogni strato di pasta filo, poi sistemate circa 50 gr di verdure spadellate.
    • Grattugiate sopra le verdure il formaggio monteveronese con la microplan, e poi chiudete a mo di mini strudel.
    • Per la salsa di broccoletti: tagliate le cimette più verdi dei broccoli, fatele bollire in acqua e sale.
    • Quando saranno quasi disfatti tirateli fuori, metteteli in un contenitore freddo poi condirli con olio extravergine d'oliva, due acciughe tritate, uno spicchio di aglio schiacciato sale e pepe, lasciate insaporire per un'ora poi togliete l'aglio e schiacciate i broccoli con la forchetta.
    • Se necessario per farla più fluida aggiungete dell'acqua di cottura.
    • Per le pere spadellate: pelate le pere e mettetele in acqua e limone, poi tagliatele a cubetti e spadellatele con lo zucchero il burro e la cannella.
    • Per la spuma al monteveronese: mettete a scaldare il latte e la panna a 65° poi aggiungete mescolando il monteveronese grattugiato e lasciatelo fondere.
    • Passate il composto al mixer e fatelo scendere a 45/ 50°poi colatelo all'interno del sifone, chiudetelo, inserite la capsula e tenetelo al caldo in bagnomaria.
    • Formate due cilindri con la pasta filo, aiutandovi con degli stampi per cannolo.
    • Fateli cuocere in forno a 180° finchè non risulteranno dorati.
    • Spennellate gli strudel con del burro fuso, quindi infornate a fuoco caldo a circa 180° per 5 minuti, posizionate sul piatto servite con salsa di broccoli su un lato e pere spadellate dall'altro, date un ulteriore grattugiata di formaggio prima di servire.
    • Accompagnate con i cannoli di spuma al monteveronese.

       Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    SHARE

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti