}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Lasagne allo zafferano con salmone, asparagi e fiori di zucca.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 7 febbraio 2015 | 12:37:00

Ingredienti: per 4 persone

    Per il condimento:

    Salmone 300 g
    Asparagi 1 mazzo
    Fiori di zucca 12 fiori
    Parmigiano grattugiato q.b.
    Burro q.b.
    Sale q.b.

    Per la sfoglia gialla:

    Farina 0 100 g
    Semola 70 g
    Uova 2
    Zafferano in pistilli 1 g

    Per la sfoglia verde:

    Farina 0 100 g
    Semola 50 g
    Uovo 1
    Spinaci 100 g
    Sale q.b.

    Per la besciamella:

    Latte 500 g
    Burro 30 g
    Farina 30 g
    Prezzemolo un ciuffo
    Sale q.b.

    Per la salsa allo zafferano:

    Cipolla 1
    Zafferano in pistilli 1/2 g
    Vino bianco 1 dl
    Panna 1 dl
    Burro 10 g
    Sale q.b.

    Vi presentiamo le lasagne allo zafferano con sfoglia gialla e verde, che andremo a condire con salmone, asparagi e fiori di zucca.

    Lasagne allo zafferano con salmone, asparagi e fiori di zucca

    Preparazione: 60’

    Cottura: 20’

    • Preparate la pasta gialla e verde.
    • Per la sfoglia gialla: fate la classica fontana con le farine, unite al centro le uova e lo zafferano e impastate fino a ottenere un composto sodo e omogeneo.
    • Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare per mezz’ora.
    • Per la sfoglia verde:
    • Lessate gli spinaci in poca acqua salata, fateli raffreddare e poi scolateli accuratamente.
    • Raccoglieteli nel bicchiere di un mixer, unite le uova e frullate.
    • Fate la classica fontana con le farine, unite al centro il composto di spinaci e impastate energicamente fino a ottenere un composto sodo e omogeneo.
    • Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare per mezz’ora.
    • Tiratele in sfoglie sottili.
    • Trascorso il tempo di riposo, con un matterello tirate sia la pasta gialla sia quella verde in sfoglie sottili e ricavate tanti rettangoli di circa 12x20 cm.
    • Lessatele in acqua bollente.
    • Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata e tuffate i rettangoli di sfoglia, pochi per volta.
    • Scottateli per 1-2 minuti, prelevateli con un mestolo forato e trasferiteli man mano in una ciotola con acqua fredda.
    • Stendete le sfoglie su canovacci puliti, spolverizzati con il parmigiano grattugiato per evitare che si attacchi, e fate asciugare.
    • Pulite i fiori di zucca.
    • Sciacquate delicatamente i fiori di zucca sotto l’acqua corrente e asciugateli con carta assorbente da cucina.
    • Eliminate il pistillo centrale e il gambo e apriteli.
    • Nel frattempo preparate la besciamella: in una casseruola fate sciogliere dolcemente il burro, unite la farina e fate tostare mescolando in continuazione con una frusta.
    • Versate il latte caldo e fate cuocere, sempre mescolando, fino ad addensamento.
    • Regolate di sale e profumate con il prezzemolo tritato.
    • Cuocete gli asparagi.
    • Sciacquate gli asparagi e mondateli.
    • Trasferiteli in una asparagiera e lessateli in acqua leggermente salata, mantenendoli al dente.
    • Scolateli, fateli raffreddare e tagliateli a tocchetti.
    • Preparate la salsa allo zafferano: in un tegame fate rosolare la cipolla tritata con il burro; aggiungete lo zafferano e mescolate.
    • Sfumate con il vino, versate la panna, salate e fate restringere la salsa per qualche minuto.
    • Preparate la lasagna e infornate.
    • Velate una pirofila da forno con un po’ di besciamella e disponete uno strato di sfoglia verde.
    • Coprite con altra besciamella e poi mettete sopra gli asparagi, il salmone, tagliato a fettine sottili, e i fiori di zucca.
    • Ripetete la stessa operazione con la sfoglia gialla, alternando gli strati fino a esaurimento degli ingredienti.
    • Terminate con l’ultimo strato di sfoglia gialla, distribuite un leggero strato di besciamella e cospargete con parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.
    • Infornate a 180° C e fate cuocere per circa 20-25 minuti.
    • Sfornate e servite la lasagna accompagnandola con la salsa allo zafferano

    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti