}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Focaccia integrale alta con trota al vapore.

Focaccia integrale alta con trota al vapore.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 2 settembre 2014 | 20:16:00

Ingredienti: per 4 persone

Per il lievitino:

Farina Petra 1 - Molino Quaglia 100 g
Acqua 50 g
Lievito compresso 5/7 g

Per l'impasto.

Farina 500 g
acqua 350 g
Brick 7000 farina di ceci germinata 50 g
sale 10 g
Olio extravergine d'oliva 10 g

Per la farcitura.

Burrata pugliese 80 g
Trota bianca al vapore 80 g
Germogli di carota 10 g
Olio di semi di zucca q.b.

La ricetta light e completa (con tanto di lievitino) per realizzare da sè una semplicissima focaccia integrale alta, condita con trota al vapore affumicata, burrata e germogli di carota.

Focaccia integrale alta con trota al vapore

Preparazione: 20’

Cottura: 10’

  • Riempite un contenitore alto e stretto (caraffa di vetro) di acqua temperatura ambiente (24/26°).
  • Impastare brevemente gli ingredienti del lievitino in planetaria e poi mettete il panetto ottenuto a lievitare nel contenitore di acqua.
  • Quando il lievito viene a galla vuol dire che è pronto (possono trascorrere tra circa 15 minuti o  mezz’ora), a questo punto mettere la farina, la farina del brick e l’acqua nell’impastatrice, aggiungere il lievitino, e iniziare ad amalgamare.
  • Aggiungere  il sale e lentamente versare l’olio. Impastare fino ad ottenere una massa liscia (circa 7/8 minuti).
  • Far riposare per 20 minuti e poi dividere l’impasto in pezzi di circa 250 gr cadauno, formare le bocce portando i lembi della pasta sotto e girandoli sul palmo della mano.
  • Riporre le bocce in un cassettino di plastica per  altre 12 ore a temperatura di 4/6 gradi.
  • Lasciare fuori dal frigorifero per ¾ ore a temperatura ambiente e poi procedere alla stesura, schiacciando con le dita su una spianatoia con un velo di farina e mettetele a lievitare in un teglino unto.
  • Pennellarle con un filo d’olio e lasciarle lievitare nel forno spento per circa 2 ore.
  • Cuocere in forno per 8 minuti a 230/250°gradi.
  • Tagliare la pizza a spicchi e condirla con la burrata, i germogli di carota conditi con olio e sale, la trota al vapore e un filo di olio di semi di zucca tirolese.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti