}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Focaccia con funghi spinaci e formaggio d'alpeggio.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on venerdì 5 settembre 2014 | 18:51:00

Ingredienti: per 6-8 persone

Per l'impasto:

Farina di grano tenero 350 g
Farina di segale 150 g
Olio extravergine di oliva 30 g
Acqua 300 ml
Lievito di birra 12,5 g
Sale 10 g
Semi di finocchio q.b.

Per la farcitura:

Gallinacci 300 g
Speck 100 g
Cipolla 1/2
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 1 bicchiere
Formaggio di alpeggio 100 g
Spinaci a foglia piccola 100 g
Burro q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.

 

Siete in montagna e avete voglia di uno spuntino? Allora non c’è niente di meglio che questa focaccia, dove il sapore dei funghi si sposa perfettamente con quello del formaggio che però deve essere – obbligatoriamente – d’alpeggio. Al tutto si aggiunge un tocco di colore verde: quello degli spinaci.

Focaccia con funghi spinaci e formaggio d'alpeggio

Preparazione: 30’

Cottura: 20’

  • Per l’impasto: miscelate le farine e i semi di finocchio, versate l’acqua, in cui avrete sciolto il lievito, e, quando l’impasto inizierà ad assorbire il liquido, unite l’olio e infine il sale.
  • Amalgamate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  • Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 40 minuti.
  • Trasferite l’impasto in una teglia (da circa 60x40 cm), stendetelo delicatamente e lasciatelo lievitare per circa 1 ora.
  • Infornate a 250 °C e mettete la teglia nella parte più bassa del forno per  i primi dieci minuti; sistemate la teglia nella parte centrale del forno e fate cuocere per altri 10 minuti, abbassando la temperatura a 190 °C.
  • Trascorso il tempo, levate e lasciate intiepidire.
  • Per la condimento: lavate gli spinaci e lessateli per pochi minuti con la sola acqua residua del lavaggio.
  • Quindi saltateli in un'altra padella con una noce di burro.
  • Mondate i funghi e passateli con un foglio di carta assorbente leggermente inumidito.
  • Scaldate un filo di olio in una padella con lo spicchio di aglio, schiacciato.
  • Eliminate quest'ultimo, unite i funghi e fateli trifolare per qualche minuto. Levate e tenete da parte.
  • Affettate finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio.
  • Aggiungete lo speck, tagliato a dadini. Bagnate con il vino e fate sfumare. Levate e tenete da parte.
  • Farcite la focaccia con un po' di spinaci, i funghi, e lo speck.
  • Completate con il formaggio di alpeggio, tagliato a fettine e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti