}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Flan affumicato al gelsomino con asparagina.

Flan affumicato al gelsomino con asparagina.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 24 gennaio 2014 | 13:53:00

Ingredienti: per 4 persone

300 g di ricotta romana
40 g di grana grattugiato
1 dl di latte
1 uovo
50 g di riso Basmati
50 g di tè al gelsomino
2 cucchiai di zucchero
1 mazzo di asparagina
il succo filtrato di 1/2 limone
5 fili di erba cipollina
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
6 gherigli di noce tritati
noce moscata
sale

Flan affumicato al gelsomino con asparagina

Preparazione: 30’ più il tempo di raffreddamento + 50’ di cottura

  • In una terrina setacciate la ricotta e incorporatevi poco per volta l’uovo leggermente sbattuto, il grana, il latte a temperatura ambiente, una presa di sale e un pizzico di noce moscata grattugiata.
  • Lavorate gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema liscia.
  • Trasferite il composto in uno stampo tondo della capacità di circa 5 dl rivestito con carta da forno e livellatene la superficie con una spatola; cuocete il flan a bagnomaria in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti, quindi fatelo raffreddare.
  • Estraete il flan ormai freddo dallo stampo sollevando la carta da forno e trasferitelo in un cestello in bambù per la cottura al vapore.
  • Rivestite il wok con un doppio strato di alluminio e versate sul fondo il riso, il tè al gelsomino e lo zucchero, quindi disponetevi sopra il cestello di bambù.
  • Coprite il wok, ponete su fuoco vivace e, appena la miscela di tè e riso comincerà a fumare, abbassate la fiamma e fate affumicare per 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, togliete dal fuoco, lasciate riposare il flan per 5 minuti, quindi estraetelo con delicatezza dal cestello e trasferitelo su un piatto da portata eliminando la carta da forno.
  • In una casseruola portate a ebollizione poca acqua salata e cuocetevi per 5-6 minuti le punte di asparagina ben lavate; scolatele e distribuitele sulla superficie del flan.
  • Irrorate l’asparagina con un’emulsione ottenuta mescolando il succo di limone con l’olio, l’erba cipollina lavata e tagliuzzata e un pizzico di sale; completate con i gherigli di noce e servite.
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti