}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Orzotto alla zucca con mandorle e rosmarino

Orzotto alla zucca con mandorle e rosmarino

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 9 gennaio 2014 | 12:13:00

Ingredienti: per circa 4 persone

320 g di orzo
500 g di zucca cotta al forno
brodo vegetale
rosmarino fresco
mandorle a lamelle
pepe nero
sale

La zucca, con la sua incredibile cremosità e un colore così intenso da mettere tutti di buon umore, è l’ingrediente perfetto per preparare primi piatti a base di riso o altri cereali. Che scegliate di cuocerla a vapore, di saltarla in padella o di metterla al forno, la sua polpa arancione renderà ogni ricetta irresistibile, avvolgerà i chicchi con la sua consistenza vellutata.
Per questa ricetta risottiamo l’orzo, lo cuociamo con la zucca, lo profumiamo con il rosmarino e gli diamo un tocco croccante con le mandorle tostate.

Orzotto alla zucca con mandorle e rosmarino

Preparazione: 30’ 

  • Scaviamo la zucca e mettiamo in una ciotola la polpa, poi la lavoriamo con una forchetta in modo da renderla ben cremosa.

  • Prepariamo il brodo vegetale e facciamo tostare l’orzo in padella con l’olio, come si fa per un normale risotto.

  • Aggiungiamo qualche mestolo di brodo e lasciamo assorbire, uniamo la polpa della zucca e altro brodo e proseguiamo la cottura.

  • Uniamo anche qualche rametto di rosmarino intero, per profumare, e mentre portiamo a cottura l’orzo tostiamo in un padellino le mandorle a lamelle.

  • Uniamo un filo d’olio, mescoliamo bene e poi serviamo l’orzotto con una macinata di pepe nero e le mandorle tostate.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti