}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Bigoli mori in salsa.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 9 gennaio 2014 | 12:27:00

Ingredienti: per circa 4 persone.

350 g di Bigoli scuri (di farina integrale)
4 cipolle bianche
200 g di acciughe o sardelle sotto sale
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
aceto di vino bianco
sale
pepe in grani

I Bigoli (pronuncia veneta: Bigołi) sono una pasta lunga, simile ad un grosso spaghetto, di origine veneta, diffusi in tutta la regione e anche nella Lombardia Orientale.

Nella ricetta originale sono preparati con grano tenero, acqua e sale.

Bigoli mori in salsa

Preparazione: 15’ + 1 ora e 30’

  • Mondate e sbucciate le cipolle, affettatele molto sottili, quindi mettetele in una padella con 4 cucchiai di olio e una presa di sale e fatele stufare a fuoco medio senza che prendano colore.

  • Dopo circa 10 minuti abbassate il fuoco al minimo e proseguite la cottura per un’altra ora, unendo di tanto in tanto poca acqua bollente, fino a quando le cipolle saranno quasi disfatte e trasparenti.

  • Nel frattempo lavate con cura le acciughe sotto l’acqua fredda corrente, poi passatele brevemente in una ciotolina con acqua e aceto, quindi sciacquatele ancora e mettetele ad asciugare su un canovaccio.

  • Trasferitele su un piatto, irroratele con un filo di olio e tagliatele a pezzetti.

  • Quando le cipolle saranno quasi cotte, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere a fuoco dolce, mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere una salsa dorata.

  • Spolverizzate con pepe macinato al momento e con un ciuffo di prezzemolo, lavato, asciugato e tritato.

  • Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela moderatamente e lessate i bigoli.

  • Scolateli leggermente al dente, uniteli nella padella con il sugo, fateli insaporire brevemente e serviteli, guarnendo a piacere con qualche fogliolina di prezzemolo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti