}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Alici con patate, cipolle e pomodorini ciliegia.

Alici con patate, cipolle e pomodorini ciliegia.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on mercoledì 22 gennaio 2014 | 12:36:00

Ingredienti: per 4 persone

8 ali di pollo
4 panini raffermi
2 uova
80 g di farina tipo 00
2 cucchiaini di paprica dolce
70 g di ketchup
olio di semi di arachidi
sale
pepe nero in grani

Le alici con patate, cipolle e pomodorini ciliegia un secondo piatto di mare molto semplice e velocissimo da realizzare.
Le alici sono una pietanza facile facile che dimostra ancora una volta quanto le alici fresche siano ottime e molto versatili in cucina.

Alici con patate, cipolle e pomodorini ciliegia

Preparazione: 20’ + 15’ di cottura

  • Lavate e sbucciate le patate, quindi tagliatele a dadini.
  • Mondate le cipolle e riducetele a spicchi sottili.
  • Mondate, lavate e tagliate a metà i pomodorini ciliegia.
  • Lavate le alici, sfilettatele e asciugatele tamponando delicatamente con carta assorbente da cucina. In una padella antiaderente scaldate quattro cucchiai di olio, aggiungete le patate e le cipolle, profumate con il timo e il finocchietto lavato e asciugato.
  • Fate appassire il tutto a fuoco lento, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
  • Quando le verdure si saranno ammorbidite, aggiungete anche le alici e i pomodorini, salate e pepate; coprite e lasciate cuocere per 8-10 minuti, sempre a fuoco lento.
  • Disponete le verdure sul fondo dei piatti individuali, aggiungete le alici e servite ben caldo
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

1 commenti :

  1. Molte le ricette italiane che hanno l\'acciuga fra i propri ingredienti. Grande utilizzo se ne fa anche nelle pizze.
    Appena acquistata, eliminate eventualmente le squame passando un coltello dalla coda verso la testa; non dovreste avere grosse difficoltà, in quanto le squame dell’acciuga si staccano facilmente. Tagliate le pinne con delle forbici da pesce, eliminate latesta, e apritela lungo il ventre con un taglio, ed eliminate le interiora; togliete la lisca, possibilmente tenendo attaccate le due metà dell\'acciuga e lavatela accuratamente sotto acqua corrente. Quindi asciugatela delicatamente.

    RispondiElimina

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti