}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Zuppa di moscardini e lenticchie.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 17 maggio 2015 | 13:27:00

Ingredienti: per 4 persone

Moscardini piccoli già puliti 1 kg
Lenticchie piccole 350 g
Pomodorini 6-7
Cicoria già mondata e lessata 100 g
Aglio 2 spicchi
Peperoncino 1
Vino bianco 1 bicchiere
Panini tipo biove 4
Olio extravergine di oliva Sale

Un'idea originale: servire quella che potrebbe sembrare una semplice zuppa di pesce in modo creativo e raffinato, all'interno di panini svuotati.

Zuppa di moscardini e lenticchie

Preparazione: 20’

Cottura: 45’

  • Lessate le lenticchie in abbondante acqua bollente per 45-50 minuti (o comunque finché risulteranno cotte al dente.
  • A dieci minuti dal termine della cottura, regolate di sale. Una volta pronte, scolatele, raccoglietele nel bicchiere del mixer e frullatele (tenendone da parte un po' intere).
  • Sciacquate e asciugate i moscardini. Sbollentate i pomodorini per un paio di minuti, scolateli e pelateli, poi fateli a metà eliminate i semi e l'acqua di vegetazione e tagliateli a spicchi.
  • Scaldate un filo di olio in una casseruola con l'aglio, schiacciato e un po' di peperoncino (secondo il vostro gusto).
  • Eliminate l'aglio e il peperoncino, unite i moscardini e i pomodorini, e lasciate insaporire per qualche minuto.
  • Bagnate con il vino e fate sfumare.
  • Incoperchiate e proseguite la cottura per una mezz'ora. Intanto ripassate la cicoria in un'altra padella con un filo di olio e l'aglio rimasto.
  • Aggiungete le lenticchie nella casseruola con i moscardini, unite la cicoria ripassata, mescolate e lasciate insaporire per una decina di minuti.
  • Al termine, distribuite la zuppa nelle biove, svuotate della mollica, e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti