}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Chioccioline con le pere.

Chioccioline con le pere.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 13 maggio 2015 | 13:54:00

Ingredienti: per 4 persone

farina macinata a pietra Petra 1 ( più altra farina per la spianatoia) 500 g
latte 260 g
zucchero 50 g
lievito madre 220 g
lievito compresso 3 g
uova 100 g
tuorli 20 g
burro 85 g
sale 5 g
pere non farinose 250 g
limone 1
gelatina di albicocche
granella di zucchero

Coccolatevi con queste chioccioline appena sfornate. Le ho realizzate con farina macinata a pietra. Ottime sia col latte che col tè.

Chioccioline con le pere

Preparazione: 20’ + riposo min.

  • Sbucciate le pere, tagliatele a cubetti e immergeteli nel succo di limone.
  • Sciogliete lo zucchero nel latte.
  • Mescolate la farina con il latte, il lievito madre e il lievito compresso fino ad ottenere un composto consistente.
  • A questo punto aggiungete gradualmente le uova e dopo 3-4 minuti il burro a cubetti (congelato se utilizzate un'impastatrice, di frigorifero se impastate a mano).
  • Unite il sale lavorate bene fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Aggiungete delicatamente le pere, scolate dal succo di limone e lasciate riposare l'impasto in una ciotola coperta per 45-60 minuti a temperatura ambiente.
  • Rovesciate l'impasto sul piano di lavorazione, leggermente infarinato, e ricavate tante pezzature da circa 90 g l'una.
  • Arrotondate leggermente, quindi allungatele delicatamente fino ad ottenere tanti filoncini di circa 25-30 cm di lunghezza.
  • Modellate a spirale e formate delle chioccioline.
  • Spennellatele con il tuorlo diluito  con il latte, trasferite su una teglia rivestita con carta forno e fate lievitare per circa 2 ore.
  • Spennellatele nuovamente e infornate a 180-200°C per 18-20 minuti.
  • Sfornate, spennellate con la gelatina diluita con un goccio di acqua, cospargete con la granella di zucchero e fate raffreddare su una gratella.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti