}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Crema di zucca e baccalà.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on venerdì 15 maggio 2015 | 16:26:00

Ingredienti: per 4-6 persone

Per la crema di zucca:

Zucca di Mantova 500 g
Baccalà già ammollato 300 g
Patate a pasta gialla 200 g
Latte 600 ml
Aglio 1 spicchio
Cipolla 1
Carota 1
Foglia di salvia 1
Noce moscata q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

La ricetta della crema di zucca con baccalà.  Ecco una ricetta dal gusto delicato e saporito.

Prima di cimentarvi con questa ricetta della crema di zucca vi racconto una curiosità:  i semi di zucca, oltre a essere utilizzati in cucina, se mangiati crudi hanno effetti protettivi sull’apparato urinario.

Crema di zucca e baccalà

Preparazione: 30’

Cottura: 10’

  • Sciacquate il baccalà dall’acqua di ammollo, eliminate la pelle e le spine e sfilacciatelo con le mani.
  • Mettete sul fuoco una casseruola con il latte, unite il baccalà e fatelo cuocere lentamente.
  • Quando sarà quasi completamente sfaldato, scolatelo e mettetelo da parte.
  • Pulite la zucca, eliminando la buccia e i filamenti interni, e tagliatela a pezzettini.
  • Raccoglieteli nella stessa casseruola in cui avete cotto il baccalà, rimettete sul fuoco e fate cuocere.
  • Una volta cotto, frullate con un mixer a immersione.
  • Tritate finemente l’aglio e la cipolla e fateli rosolare in padella con un filo di olio.
  • Unite il baccalà tenuto da parte e fatelo saltare velocemente.
  • Profumate con una grattugiata di noce moscata e la salvia e regolate di sale e di pepe.
  • Mondate la carota e fatela a julienne; aggiungete anche questa in padella e fate cuocere per altri 5 minuti.
  • Unite ora il baccalà alla crema di zucca, mescolate e impiattate.
  • Guarnite con un filo di olio extravergine a crudo e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti