}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Pizzette finger bianche e rosse.

Pizzette finger bianche e rosse.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 19 maggio 2015 | 11:48:00

Ingredienti: per 50 pizzette

Per l'impasto:

Farina 1 kg
Acqua 300 g
Latte 250 g
Brick (farina germinata di grano tenero tipo 1 ) 50 g
Sale 20 g
Olio extravergine di oliva 20 g
Lievito compresso 25 g

Per la farcitura 1:

Pomodoro 15 g
Mozzarella 15 g
Pancetta stufata 8 g
Monte veronese 5 g

Per la farcitura 2:

Crema di radicchio 20 g
Mozzarella 15 g
Gorgonzola 10 g
Noci 6 g

Pizzette bianche e rosse per tante occasioni:  perfette per le tavole delle feste di compleanno, buffet salati, aperitivi e finger food. Una volta pronte potrete farcirle a vostro piacimento.

Pizzette finger bianche e rosse

Preparazione: 20 + riposo

Cottura: 35’

  • Impastate la farina con i fiocchi di brick aggiungendo il latte e l’acqua.
  • Unite il lievito sbriciolato e amalgamate.
  • Appena l’impasto prende corpo, unite il sale e lentamente l’olio.
  • Formate un panetto, trasferitelo in un contenitore e fatelo riposare per 20 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo, con un matterello stendete l’impasto a circa 4-5 cm.
  • Con un coppapasta ricavate tante pizzette e trasferitele in una teglia, rivestita con carta forno.
  • Schiacciate i pelati con le mani e raccoglieteli in una ciotola.
  • Condite con un filo di olio e un pizzico di sale.
  • Fate riposare per circa 20 minuti.
  • In una padella fate appassire la cipolla tritata con un filo di olio; unite il radicchio, bagnate con un goccio di vino e aggiungete un pizzico di sale e di zucchero.
  • Fate cuocere per 3-4 minuti e frullate unendo a filo l’olio necessario a ottenere una crema.
  • Su metà pizzette stendete i pelati e in quelle restanti la crema di radicchio.
  • Infornate a 200 °C per circa 6-7 minuti.
  • Sfornate e completate quelle al pomodoro con la mozzarella, la pancetta e il formaggio grattugiato.
  • Guarnite le restanti alla crema di radicchio con la mozzarella, il gorgonzola e i gherigli di noce.
  • Infornate nuovamente per altri 3 minuti. Sfornate e servite.
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti