}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Triglie lardellate in tempura con cipolla di Tropea.

Triglie lardellate in tempura con cipolla di Tropea.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 12 maggio 2015 | 16:48:00

Ingredienti: per 4 persone

Triglie 8
Lardo 8 fette
Yogurt di bufala q.b.
Menta qualche fogliolina

Per la cipolla all'agro

Cipolle rosse di Tropea 2
Alloro 2 foglie
Aglio 1 spicchio
Zucchero di canna 2 cucchiai
Aceto rosso 1/2 bicchiere

Per la maionese alla rapa rossa:

Tuorli 2
Rapa rossa bollita e frullata 50 g
Olio di semi 300 g
Aceto 1 cucchiaio
Succo di limone 1 cucchiaio

Per la tempura:

Farina 00 100 g
Amido 30 g
Acqua gassata fredda 180 g
Sale q.b.
Pepe q.b.

Se cercate qualcosa di speciale per il vostro menu di pesce questa ricetta di triglie è proprio quello che fa per voi.

Triglie lardellate in tempura con cipolle di Tropea all’agro, yogurt di bufala e maionese alla rapa rossa, una vera delizia per il palato.

Provare per credere!

Triglie lardellate in tempura con cipolla di Tropea

Preparazione:

  • Pulire e sfilettare le triglie e lasciarle unite dalla parte della coda, avendo cura di togliere tutte le lische.
  • Salare, pepare, mettere all’interno qualche foglia di menta e avvolgere nelle fette di lardo.
  • Insaporire lo yogurt con olio extra vergine d’oliva , sale, pepe e cipollina tritata.
  • Preparare una base unendo l’amido, la farina e l’acqua gassata fredda, aggiustare di sale e pepe.
  • Pulire e tagliare le cipolle a julienne, farle rosolare in un tegame con un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e le foglie d’alloro. Dopo qualche minuto, quando si saranno appassite, aggiungere lo zucchero di canna, l’aceto, aggiustare di sale e pepe e cuocere ancora per pochi minuti.
  • Mettere in un boccale i tuorli d’uovo, l’aceto, il sale e il limone, montare con il frullatore ad immersione aggiungendo l’olio a filo.
  • A maionese ultimata aggiungere la rapa rossa frullata.
  • Passare le triglie nella pastella e friggerle in abbondante olio.
  • Servire insieme alla cipolla all’agro, allo yogurt e alla maionese di rapa rossa.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti