}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Tortino tiepido di verdure su emulsione di pomodoro.

Tortino tiepido di verdure su emulsione di pomodoro.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 18 febbraio 2014 | 12:48:00

Ingredienti: per 4 persone

4 dischi di pasta sfoglia di 8 cm di diametro
6 pomodori maturi
2 zucchine medie
1 porro
1 cipolla
1 peperone giallo
2 peperoni rossi
2 carote medie
70 g di ricotta affumicata
1 spicchio di aglio
alcune foglie di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale
pepe di mulinello

I peperoni sono un ottima fonte di vitamina C . Questa vitamina è però molto sensibile alla temperatura pertanto è consigliato consumarli crudi. Purtroppo però, il peperone crudo, può risultare indigesto per molte persone.
Tortino tiepido di verdure su emulsione di pomodoro

Preparazione: 20’ 
  • Sistemate i dischi di pasta sfoglia su una placca rivestita con carta da forno, punzecchiateli con i rebbi di una forchetta e cuoceteli in forno già caldo a 200 °C per circa 10 minuti.
  • Ritirateli dal forno e lasciateli raffreddare.
  • Mondate il porro e tagliatelo a julienne insieme con le carote lavate e raschiate, quindi fate stufare le verdure a fuoco dolce con un filo di olio.
  • Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a rondelle e fatele saltare in una padella con un filo di olio e lo spicchio di aglio intero.
  • Mondate e tagliate a julienne la cipolla e i peperoni e preparate una peperonata.
  • Incidete i pomodori con un piccolo taglio a croce, sbollentateli in acqua bollente per alcuni istanti, quindi immergeteli in acqua ghiacciata.
  • Pelateli, divideteli in quarti, privateli dei semi e dell’acqua interna e frullate la polpa con un filo di olio.
  • Regolate di sale e pepe ed emulsionate bene.
  • Sistemate le verdure sui dischi di pasta sfoglia formando dei tortini.
  • Regolate di sale e lasciate intiepidire in forno.
  • Nappate i piatti individuali con l’emulsione di pomodoro, disponete al centro i tortini e grattugiatevi sopra la ricotta affumicata.
  • Guarnite con le foglie di prezzemolo e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti