}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Budino di mirtilli alla crema pasticciera.

Budino di mirtilli alla crema pasticciera.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 1 febbraio 2014 | 13:05:00

Ingredienti: per 4 persone

400 g di mirtilli
4 dl di acqua
4 dl di latte
1 cucchiaio di burro
4 cucchiai di farina
4 cucchiai di miele
4 gocce di essenza di vaniglia

La crema pasticcera è tra le creme più usate in pasticceria; viene adoperata per farcire: crostate, paste choux (bignè, eclair, ecc…), dolci di pasta sfoglia (come cannoncini, vol-au-vent, dolci millefoglie), ma anche pan di Spagna. La crema pasticcera viene usata anche per preparare semifreddi, budini e moltissimi dolci al cucchiaio.
La crema pasticcera è molto facile da preparare, il segreto per una sicura riuscita di questa crema è quello di aggiungere il latte alla miscela di uova, zucchero e farina a piccole dosi, a fuoco basso, mescolando continuamente.

Budino di mirtilli alla crema pasticciera

Preparazione: 25’ più il tempo di raffreddamento + 20’ di cottura

  • In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con la farina, il miele e l’essenza di vaniglia, fino a ottenere un composto morbido e cremoso.
  • Riunite in una casseruola il latte e l’acqua e scaldate il ricavato su fiamma media.
  • Mondate e lavate i mirtilli, scolateli bene e aggiungeteli alla miscela di latte e acqua, conservandone alcuni per la decorazione; lasciate cuocere per 1 minuto a fiamma media, quindi incorporate il composto di burro, miele e farina.
  • Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti e lasciate cuocere su fiamma media per circa 10 minuti, affinché la crema assuma una consistenza liscia e omogenea; versatela poi in quattro stampini monoporzione, lasciate intiepidire e riponete in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore.
  • Poco prima di servire preparate la crema pasticciera: scaldate il latte in un pentolino; in una piccola casseruola sbattete il tuorlo con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungete la farina e diluite con il latte caldo versato a filo.
  • Mettete la casseruola sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassissima, mescolando continuamente, finché la crema si sarà addensata.
  • Sformate i budini sui piatti da portata e nappateli con una cucchiaiata di crema pasticciera; decorate con i mirtilli tenuti da parte e servite in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti