}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Croquembuche con crema alle pere.

Croquembuche con crema alle pere.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 23 febbraio 2014 | 14:59:00

Ingredienti: per 8 persone

450 g di pasta frolla
400 g di crema pasticciera
2 papaie
1 cucchiaio di zucchero a velo
burro per lo stampo
farina per lo stampo

Il croquembouche è un tipico dolce francese, formato da una "montagna" di bignè, la cui altezza può variare dei 20cm a anche 1 m. I bignè sono preparati con pasta choux e possono essere riempiti con panna, crema pasticcera o crema chantilly. Wikipedia

Croquembuche con crema alle pere

Preparazione: 25’ + 35’ di cottura
  • Scaldate il forno a 180 °C.
  • Imburrate e infarinate uno stampo a bordi bassi per crostata di 22-24 cm di diametro.
  • Stendete la pasta frolla e foderatevi il fondo dello stampo; bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta, copritela con un foglio di alluminio e riempite con fagioli secchi o altri legumi o semi dello stesso peso.
  • Infornate a 180 °C per circa 35 minuti, quindi eliminate alluminio e fagioli e lasciate raffreddare.
  • Quando la crostata sarà fredda, sformatela su un piatto da portata.
  • Mondate le papaie privandole dei semi interni, sbucciatele e affettatele sottilmente.
  • Cospargete la crostata con lo zucchero a velo e riempitela con la crema pasticciera che avrete leggermente intiepidito.
  • Distribuite sopra lo strato di crema le fettine di papaia sovrapponendole leggermente le une alle altre, in modo da ottenere un disegno simile a un fiore; servite in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti