}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » American Pizza con funghetti, peperone e salamino piccante.

American Pizza con funghetti, peperone e salamino piccante.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 26 febbraio 2014 | 13:53:00

Ingredienti: per 6 persone

500 g di farina tipo 00
1 bustina di lievito per pizza
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di latte
300 g di polpa di pomodoro
200 g di mozzarella
100 g di funghetti sott’olio
1 cipolla
1 peperone verde
100 g di salamino piccante
100 g di prosciutto cotto
1 cucchiaio di mais in scatola
1 cucchiaio di grana grattugiato
sale

american pizza

Preparazione: 40’ più il tempo di lievitazione + 30’ di cottura
  • Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro.
  • Unite il sale, lo zucchero, il lievito stemperato nel latte tiepido e l’olio.
  • Lavorate la pasta finché risulterà morbida ed elastica, aggiungendo, se necessario, un poco di acqua tiepida.
  • Formate con la pasta una palla e mettetela in una terrina, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per almeno 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo, lavorate ancora la pasta lievitata per qualche minuto, stendetela con l’aiuto di un matterello e foderatevi un’ampia teglia tonda che avrete unto con un poco di olio.
  • Tagliate a dadini la mozzarella.
  • Scolate la polpa di pomodoro in un colino a maglie strette in modo da eliminare quasi tutto il liquido, salatela leggermente e distribuitela sulla pizza, lasciando un bordo libero dal condimento.
  • Spolverizzate con il grana grattugiato, quindi aggiungete la mozzarella a dadini, i funghetti sott’olio, la cipolla sbucciata e tritata e il peperone mondato, lavato e ridotto a dadini.
  • Distribuite in superficie il salamino piccante tagliato a rondelle sottili, il prosciutto cotto a listarelle e il mais ben sgocciolato.
  • Passate la pizza in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.
  • Sfornatela, trasferitela su un ampio piatto da portata e servitela in tavola ben calda. .

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti