}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Capriolo ai sapori del bosco.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 12 febbraio 2014 | 16:53:00

Ingredienti: per 4 persone

800 g di capriolo tagliato in grossi pezzi
200 g di marmellata di mirtilli rossi
50 g di lardo
40 g di farina
1 cipolla
1 bottiglia di vino rosso secco
4 porzioni di spätzle
6 bacche di ginepro
3 cucchiai di panna
2 foglie di alloro
2 rametti di rosmarino
sale

La carne di capriolo, come l'altra selvaggina, va conservata in frigorifero, separata dagli altri alimenti. È anche possibile surgelarla per conservarla per circa 2 mesi.

Capriolo ai sapori del bosco

Preparazione: 20’più il tempo della marinatura + 1 ora e 50’ di cottura

  • Lavate le foglie di alloro e i rametti di rosmarino.
  • Ponete in una ciotola i pezzi di carne, quindi aggiungete l’alloro, le bacche di ginepro e i rametti di rosmarino tagliuzzati.
  • Bagnate con il vino, rigirate il capriolo nel liquido e lasciate marinare in frigorifero per un giorno, mescolando di tanto in tanto.
  • Prelevate la carne con un mestolo forato, filtrate il liquido di marinatura e tenetelo da parte.
  • Tagliate 20 g di lardo a bastoncini e con questi lardellate i pezzi di capriolo, che passerete nella farina.
  • Sbucciate la cipolla e tritatela insieme con il lardo rimasto.
  • In una casseruola fate soffriggere il battuto di cipolla e lardo a fuoco dolce e, prima che prenda colore, aggiungete il capriolo lardellato.
  • Insaporite la carne rigirandola da tutti i lati, bagnatela con la marinata filtrata e cuocetela finché risulterà morbida (occorreranno circa 1 ora e 45 minuti).
  • Poco prima di spegnere il fuoco aggiungete la panna e regolate di sale; fate addensare la salsa facendo attenzione che non prenda mai il bollore.
  • Servite il capriolo su un letto di spätzle bolliti per pochi minuti in abbondante acqua salata, accompagnando con la marmellata di mirtilli rossi.
  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti