}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze della cucina perugina.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on sabato 5 ottobre 2013 | 18:10:00

La cucina perugina affonda le proprie radici dalla tradizione contadina romana. Quindi sulla tavola si trova molta verdura, olio proveniente dai colli e carni di animali di allevamento.

Non per questo a Perugia si rinuncia al piacere della pasta, in questo ambito ricordiamo gli umbricelli, una specie di spaghetto molto largo, fatto in casa, solitamente condito sia da un sugo al ragù che con prodotti della terra come funghi e asparagi selvatici.

Tra i prodotti della terra maggiormente utilizzati grande importanza la ricoprono i legumi, spesso preparati in zuppa per riscaldare le persone durante i freddi inverni perugini.

Umbria-map

Tra i secondi un ruolo importante viene recitato dalle carni. Tra i piatti più rappresentativi citiamo la testina di agnello al forno, ma soprattutto il torello alla perugina, una preparazione antichissima inventata dalle persone meno abbienti per non sprecare nulla della carne che avevano. La carne non utilizzata o avanza dal pasto precedente veniva fatta a pezzi e poi messa a lessare. Una volta cotta la si cuoceva in padella con il condimento di fegatelli di pollo, olio, asparagi e cipolla.

testina di agnello al forno

In questo territorio così ricco di boschi tradizionalmente la carne che maggiormente viene servita nei secondi piatti é quella di cinghiale. Un ruolo importante lo ricopre anche il maiale e via via gli altri animali da allevamento.

L’importanza della carni suine viene soprattutto dalla ricca tradizione della lavorazione dei salumi.

Porchetta_sagra_del_vino_Marino_2006

Dai piatti derivanti dagli altri animali da allevamento ricordiamo la carne d’agnello cotta alla brace accompagnata dal condimento di diverse spezie.

La relativa vicinanza delle acque del lago Trasimeno permette alla cucina perugina di occuparsi anche della preparazione dei pesci di acqua dolce.

Come accade in tutta la regione Umbria, anche a Perugia il tartufo viene utilizzato come ingredienti per diversi piatti, tra cui ricordiamo la polenta condita con salsicce e appunto tartufo.

Torta_dolce

Tra le peculiarità della cucina perugina ricordiamo la Torta (o Pizza) di Pasqua. Si tratta di un dolce salato, utilizzato principalmente per accompagnare la colazione della domenica di Pasqua, preparato con vari formaggi, noce moscata uova e farina.

Tra i dolci ricordiamo le Pinoccate, dei biscotti preparati con pinoli e cacao amaro, gli strufoli, i dolcetti tipici del periodo di carnevale.

pinoccate

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti