}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Fagottino di tacchino con patate e fegato d'oca.

Fagottino di tacchino con patate e fegato d'oca.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 23 dicembre 2013 | 12:13:00

Tante ricette per le feste di Natale. Ricette semplici da realizzare per festeggiare il Natale in famiglia.

Puoi raccontarci come prepari tu l'agnello, la tua ricetta di Natale, qual è la tua ricetta preferita, la più gustosa, il tuo dolce preferito, la salva-tempo o la salva-denaro.

Ingredienti: per 6 persone.

600 g di fettine di tacchino
4 ossibuchi di tacchino
600 g di patate lesse
150 g di fegato d’oca in terrina
70 g di burro
50 g di tartufo nero
50 g di Porto
vino bianco secco
100 g di scalogno
2 pizzichi di maizena
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
1 foglia di alloro
timo
olio
sale
pepe

Nota:

410 calorie a porzione

Fagottino di tacchino con patate e fegato d'oca

Preparazione: 20’ + 1 ora e 30’ di cottura

  • In un tegame scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi lo scalogno tritato, ammorbiditelo con un cucchiaio d’acqua, salate e pepate.
  • Adagiatevi gli ossibuchi e fateli colorire da entrambi i lati.
  • Aggiungete carota, sedano, cipolla, aglio, rosmarino, alloro ben tritati, la maizena, il vino bianco e un bicchiere d’acqua.
  • Cuocete a fuoco basso per circa un’ora.
  • Togliete gli ossibuchi e unite alla salsa le patate a fette, il fegato d’oca a cubetti, il tartufo e la cipolla tritati, il timo.
  • Mescolate delicatamente e cuocete a fuoco basso per dieci minuti.
  • Allargate le fettine di tacchino con il batticarne, farcitele con il composto, chiudetele a fagottino, salate e pepate.
  • Disponete i fagottini in una pirofila, cospargeteli con alcuni fiocchetti di burro, coprite, cuocete in forno caldo a 180° per venti minuti.
  • Filtrate il fondo di cottura degli ossibuchi, diluitelo con il Porto, scaldate.
  • Disponete i fagottini e gli ossibuchi sul piatto da portata e serviteli con la salsa a parte.

Vino consigliato: Friuli Grave Refosco dal Peduncolo Rosso.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti