}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Fichi con prosciutto crudo e formaggio caprino.

Fichi con prosciutto crudo e formaggio caprino.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 4 settembre 2013 | 13:32:00

Settembre è il mese per eccellenza dei fichi frutti dolcissimi, dal gusto delicato.
Originari del lontano Oriente attraverso i Persiani giunsero in Grecia per diffondersi poi in tutto il bacino Mediterraneo.

La leggenda narra che Romolo e Remo oltre ad essere allattati dalla lupa sotto un albero di fico, venissero anche nutriti dai suoi frutti.

Verdi, viola o neri che siano la loro polpa è sempre rossa/rosa. Sono maturi quando la buccia diventa opaca e la polpa morbida e, se la buccia presenta delle screpolature, sono al loro meglio. Ricchi di vitamine, soprattutto A e B, e di potassio, ferro e calcio sono frutti molto nutrienti (50 calorie per 100 grammi di fichi freschi che diventano 250 per lo stesso quantitativo per quelli secchi) sconsigliabili quindi ai diabetici o a coloro che seguono una dieta ipocalorica.

Ingredienti:

16 fichi
120 g di formaggio di capra fresco
60 g di prosciutto crudo
foglioline di menta per guarnire

 

Fichi con prosciutto crudo e formaggio caprino

Preparazione: 10 + 20’ di cottura

  • Lavate i fichi, asciugateli con cura, quindi adagiateli sulla spianatoia, schiacciandoli delicatamente per appiattirne la base, poi incideteli tagliandoli a croce dalla parte del picciolo.
  • Apriteli leggermente a stella e disponeteli in un piatto da portata o nei piatti singoli.
  • Tagliate il prosciutto a strisce larghe 2 cm, piegatele e disponete ciascuna nel centro di ogni fico.
  • Lavorate il formaggio con una forchetta in modo da ammorbidirlo e renderlo cremoso, poi disponetene un poco, servendovi di un cucchiaino, sopra i fichi.
  • Guarnite i fichi con una fogliolina di menta e servite.
  • Potete preparare il piatto creando giochi di temperature diverse, per esempio utilizzando i fichi freddi di frigorifero, mentre prosciutto e formaggio a temperatura ambiente. 

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti