}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

La cucina iraniana che, nell'occidente, spesso si identifica con quella persiana è una cucina particolarmente ricca di spezie.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 3 agosto 2013 | 21:13:00

iran-mapLa cucina iraniana che, nell'occidente, spesso si identifica con quella persiana è una cucina particolarmente ricca di spezie, a cui si associano prodotti come riso, carne, pane e verdura. Tra le maggiori particolarità riscontrabili sulle tavole iraniane troviamo le bevande: quella più utilizzata è il tè, quella che invece desta maggiori curiosità in noi occidentali è sicuramente il "dough",  composta da yogurt, acqua minerale e spezie.

La frutta è inoltre un altro alimento che occupa un ruolo importante in queste terre, infatti, oltre che nel normale utilizzo tramite conserve o gelatine, viene spesso utilizzata per condire le carni ed il riso.

cucina iraniana salsineQuella iraniana è una tradizione culinaria che affonda le proprie radici nell’impero di Persia di Ciro il Grande.

Da quell’epoca molte cose sono cambiate, ma il principale legame tra quell’epoca e oggi è proprio con i prodotti di base della cucina.

Infatti la gastronomia iraniana ha subito grandi modifiche a causa soprattutto della penetrazione islamica che ha proibito alcuni prodotti amati dagli antichi persiani come ad esempio il vino, molto apprezzato dall’epoca di Ciro, ma vietato come tutti gli alcoolici dalla religione musulmana.

Se dovessimo descrivere un pasto tipico iraniano partiamo dal Mazè accompagnato da salse di verdure e yogurt insieme al pane naan, preparato principalmente con la farina di grano.

cucina iraniana1

Spesso il riso, uno tra i primi più tipici iraniani, è accompagnato dal Kabab di carne.

Tra i secondi ricordiamo inoltre i  koresh, ovvero della carne preparata con frutta fresca o secca. Le varietà di animali da assaporare sulle tavole di questa terra contempla agnello, vitello, montone e soprattutto un animale poco presente sulle tavole europee come il cammello. Ricordiamo inoltre che è vietato dai precetti islamici mangiare carne di maiale.

La vicinanza al Mar Caspio porta anche il caviale ad essere un prodotto ottimo e famoso in terra iraniana.

cucina iraniana3

Per quanto riguarda i prodotti caseari, oltre a sottolineare ancora il già citato yogurt, ricordiamo il ghee, un burro preparato con latte di bufala.

Ritornando infine a parlare della frutta ricordiamo che è davvero particolare la frutta secca iraniana.

La quantita’ di cibo messa a disposizione e’ un complimento per l’ospite e un segno della sua importanza. E’ d’uso, quando si cucina, calcolare qualche porzione in piu’ nel caso in cui giungessero ospiti. Ogni ospite si serve del cibo a suo piacimento, dalla splendida tavola imbandita. Ma attenzione, alla fine del pasto dovrebbe sempre avanzare una discreta quantita’ di cibo, altrimenti si potrebbe pensare che qualcuno non e’ stato soddisfatto appieno e avrebbe potuto mangiare di piu’.

Tradizionalmente un pranzo persiano viene servito sopra un sofreh, una tovaglia di cotone adornata di poesie, la quale e' appoggiata su di un tappeto persiano o su di una tavola. I piatti principali sono circondati da pane naan e varie ciotole piene di differenti salse, verdure fresche e formaggio (Mazé).

cucina iraniana2

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti