}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » La Matata è una tipica entrée mozambicana, di origine locale, fatta con le foglie di zucca.

La Matata è una tipica entrée mozambicana, di origine locale, fatta con le foglie di zucca.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 14 agosto 2013 | 17:43:00

La Matata è una tipica entrée mozambicana, di origine locale e non d’importazione, fatta con le foglie di zucca. Possiamo sostituirle con gli spinaci. Pensate ad un miscuglio dei gusti di vongole ed arachidi, insieme alla tenerezza delle foglie verdi. Potete aggiungere un peperoncino rosso schiacciato, o dell’olio reso piccante dallo stesso, gradualmente, assaporando il risultato.

Ricetta per persone n.

8

matata

Preparazione:

  • In una casseruola grande.
  • Fate soffriggere 1 tazza di cipolle tagliate finemente in 60 cl d’olio d’oliva, sino a che sono molli, ma non scure.
  • Aggiungete 4 tazze di molluschi sgusciati 1 tazza d’arachidi, finemente tritate 2 pomodori tagliati a pezzetti 1 cucchiaio da tavola di sale 1/2 cucchiaino da tè di pepe nero 1 cucchiaino da tè di peperoncino rosso schiacciato.
  • Fate bollire a fuoco lento per 30 minuti.
  • Aggiungete 700 g di spinaci freschi (teneri) tagliati finemente.
  • Coprite e portate a cottura le foglie verdi.
  • La Matata è pronta da servire.
  • Correggete il gusto, se lo desiderate, con le dosi dei condimenti.
  • Cucinate 2 tazze di riso in bianco in 5 tazze d’acqua salata
  • Servite la Matata sul riso.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti