}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , , » Sgombro in scapece, preparazione gastronomica dell’Italia meridionale.

Sgombro in scapece, preparazione gastronomica dell’Italia meridionale.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 13 agosto 2013 | 18:04:00

Ricetta per persone n.

4

Ingredienti:

4 filetti di sgombro, con la pelle
1 melanzana
2 peperoni rossi
1/4 di l di vino bianco
1/4 di l di aceto di vino bianco
1 spicchio di aglio
1 ciuffetto di menta
1 limone
olio extravergine di oliva
sale

Sgombro in scapece

La scapece e’ una preparazione gastronomica dell’Italia meridionale, in Puglia, ad esempio, sono famose le scapece di Lesina e di Gallipoli.
La procedura varia da zona a zona, e, sostanzialmente prevede nella ricetta l’utilizzo di verdure o ortaggi tassativamente fritti (melanzane, pomodori, carote, fagiolini ecc.) e pesce azzurro o anche le une e l’altro, ma fritti separatamente.

Etimologicamente deriva dal latino Escha Apicii, e cioe salsa di Apicio, autore del De coquinaria, il piu antico manuale di gastronomia, per fare in modo che pisces fricti diu durent (per conservare pesci fritti) consiglia: eodem momento, quo friguntur et levantur, ab aceto calido, perfunduntur (nello stesso momento in cui escono dall’olio cospargili di aceto caldo)

 

Preparazione: 30’ +15’ di cottura

  • Spuntate la melanzana, lavatela, sbucciatela e tagliatela a fette tonde.
  • Mondate i peperoni privandoli dei semi e delle nervature bianche interne, quindi lavateli e tagliateli a fettine sottili.
  • Mettete le fette di melanzana in una casseruola, unite i peperoni, il vino, l’aceto, l’aglio, sbucciato e finemente tritato, e la menta, mondata, lavata e tritata; salate e fate cuocere per 15 minuti dall’ebollizione.
  • Togliete dal fuoco e tenete da parte.
  • Sciacquate velocemente i filetti di sgombro, asciugateli, quindi fateli cuocere in una padella con 2 cucchiai di olio per 5 minuti.
  • Voltateli, salateli, bagnateli con qualche goccia di succo filtrato di limone e proseguite la cottura per altri 3 minuti.
  • Distribuite nei piatti individuali un poco di scapece di melanzana, adagiate sopra un filetto di sgombro arrotolato, decorate a piacere e servite immediatamente.
  • Mondate e lavate il prezzemolo sotto l’acqua corrente e sfogliatelo, tenendo

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti