}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Minestra di pasta e azuki.

Minestra di pasta e azuki.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 1 ottobre 2011 | 09:00:00




Ingrediente Principale: Fagioli di soia (azuki) - Pasta corta - Lattuga mondata - Cipolla tritata
Ricetta per persone n. 1
Note: Per la stagione fredda, una valida alternativa al solito (ma sempre consigliabilissimo) minestrone.

I fagioli di soia detti azuki sono ricchi di proteine (circa il 45%, quasi il doppio di carne o formaggio), che a differenza di quelle dei fagioli comuni, contengono tutti gli aminoacidi essenziali, zolfo, di vitamine E e B6, di fibre e lecitina.

Il piatto, che fornisce 360 calorie, è ricco in carboidrati sotto forma di amido che libera glucosio molto lentamente.
Ingredienti:
pasta corta g 50
falda di peperone g 40
azuki (fagioli di soia), da lessare, g 30
lattuga mondata g 20
cipolla tritata g 20
2 cucchiaini di olio extravergine
d'oliva
sale
pepe bianco in grani

Preparazione: (20')
+
la cottura dei fagioli
  • Lessate gli azuki in abbondante acqua per 30', poi scolateli.
  • Rosolate la ci polla in un cucchiaino d'olio e soffriggetevi la falda di peperone ridotta a dadini-
  • Bagnate il soffritto con g 300 di acqua, salate, portate a bollore poi aggiungete la pasta e fatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  • Circa 2' prima della fine, unite gli azuki e la lattuga; spegnete, mantecate con l'olio rimasto, una macinata di pepe.
  • Servite la minestra tiepida oppure fredda.



La lecitina è una sostanza che funziona da ‘spazzino’ delle arterie abbassando il livello di colesterolo nel sangue.


Completare il piatto con una porzione di frutta.

Altre ricette che ti potrebbero interessare:















Ricerca personalizzata







Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

1 commenti :

  1. Non ho mai usato gli azuki sebbene anni fa lavorassi in una società che commercializzava alimenti bioblogici e vendevamo anche gli azuki... Da adesso in poi le minestre la faranno da padrona, con l'arrivo dei primi freddi...
    Buon we,
    Franci

    RispondiElimina

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti