}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Una marea di ricette per il menú di Pasqua: impanata pasquale ragusana.

Una marea di ricette per il menú di Pasqua: impanata pasquale ragusana.

Pubblicato da Maria Susana Diaz il lunedì 8 aprile 2019 | 18:00:00

L'impanata è un tipo particolare di focaccia conosciuta in Sicilia grazie alla dominazione spagnola, una succulenta ricetta che conosce innumerevoli varianti locali.

Un piatto celebrativo preparato per gli eventi più importanti dell'anno.

La base di questa pietanza è la pasta di pane che può contenere ripieni diversi in base alla ricorrenza da celebrare.

Questo tipo di «’mpanata» è legata al solo periodo pasquale. In questa preparazione la farcitura della ’mpanata viene fatta con le carni crude di agnello o capretto lardellate con un trito di erbe aromatiche aromi vari (per lo più aglio e rosmarino).

Anche qui la pasta della ‘mpanata dovrà essere di poco più spessa e la cottura in forno più lunga proprio per aversi una pasta più croccante. «’mpanate» di pesce palombo: questo tipo di «’mpanata» è più diffusa sulla costa e prevede il ripieno a base di tranci di pesce palombo spellati e cotti in un soffritto di aglio, prezzemolo ed origano.

Prima della piena cottura del pesce si aggiungerà un po’ di salsa di pomodoro e pezzetti di olive verdi snocciolate.


La ricetta.
Le impanate di agnello sono una specialità pasquale della tradizione gastronomica ragusana.

Ingredienti.

per 4 persone.


500 g di farina
1 limone
2 cucchiai di olio
sale q.b.
10 g  di lievito di birra
1 kg di agnello
200 g di mollica di pane grattugiata e tostata
30 g  di prezzemolo
1 spicchio di aglio




Per la pasta.

500 g  di farina
1 limone
2 cucchiai di olio
sale q.b.
10  g di lievito di birra
1 kg di agnello
200 g di mollica di pane grattugiata e tostata
30 g di prezzemolo
1 spicchio di aglio

Preparazione.

30'
  • Prendere l'agnello e farlo a pezzi piccoli.
  • Metterlo a rosolare in una padella con l'aglio e il prezzemolo.
  • Mescolare insieme l'agnello e la mollica di pane tostata.
  • Cospargere un ripiano di farina.
  • Mettervi sopra la pasta, dividerla in due parti, schiacciare ciascuna parte con le mani e stirarla quindi con un mattarello fino ad ottenere due sfoglie molto sottili.
  • Prendere una sfoglia e mettervi sopra la carne e un filo di olio, sovrapporre l'altra sfoglia e chiudere i due bordi facendo un cordoncino con la pasta.

Cottura

30'
  • Infornare a forno caldo 200 gradi per circa 30 minuti.
Leggi anche: Una marea di ricette per il menú di Pasqua: biscotti quaresimali siciliani.

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter o sulla tua bacheca su Facebook. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

A proposito di: Maria Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

2 commenti :

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti