}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Il Tapulone e la leggendaria vicenda dei tredici pellegrini.

Il Tapulone e la leggendaria vicenda dei tredici pellegrini.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 24 maggio 2011 | 19:43:00


Il Tapulone è il piatto principe della gastronomia Borgomanerese che la tradizione popolare ricollega alla leggendaria vicenda dei tredici pellegrini della Bassa da cui sarebbe stato fondato il borgo.


Iniziamo con la leggenda di come è nato il piatto:
La leggenda del tapulone


"È andata così: al tempo dei tempi, tredici omaccioni che tornavano dall'isola di San Giulio sul Lago d'Orta, dove si erano recati a venerare le spoglie del Santo Protettore dell'Alto Novarese, giunti là dove ora è Borgomanero, avvertirono d'un tratto stimoli mai provati di un appetito che potremmo meglio chia­mare fame. Era stata a ridestarli l'aria fresca e sottile che vi rifluisce dal Monte Rosa e che, da tempo immemorabile, vi fa prosperare quella che usa chiamarsi industria alimentare.


Senonchè i "nostri", presi dal sacro fervore del pio pellegrinaggio, avevano dimenticato di rinnovare le provviste, e le bisacce cadevano desolatamente vuote sul dorso dell'asinello che li aveva seguiti nel lungo cammino. E poichè questo rosicchiava in quel momento con evidente soddisfazione un cardo offer­tosi alla sua onesta fame, fu suggerito da qualcuno che con uguale soddisfazione lo stesso asinello avrebbe potuto essere rosicchiato dagli affamati padroni, i quali, senza attendere oltre, si diedero a farne braciole. Pare tuttavia che queste rivelassero insospettata durezza, talché fu d'uopo ridurle in minuti frammenti e tenerne la pentola lungamente al fuoco.


Sortì una vivanda che i "tredici", giudicarono eccellente, e che li dispose siffattamente all'ottimismo da indurli a non riprendere il viaggio e a stabilirsi in un luogo che loro sembrò rivelato da San Giulio in persona.

Ingrediente Principale: Polpa di cavallo - Verza - Lardo - Burro
Ricetta per persone n. 4
Note: 400 calorie a porzione
Ingredienti

600 g di polpa di cavallo o di asino tritata
500 g di verza
40 g è burro
40 g di lardo
un bicchiere di vino rosso
2 foglie d'alloro
2 chiodi di garofano
3 spicchi d' aglio
olio extravergine d'oliva
un pizzico di semi di finocchio
1 dl di brodo
sale
pepe
Preparazione 50' + 1h 20' di cottura

  • Fate soffriggere l'aglio pestato in una casseruola con il lardo tritato, il burro, 2 cucchiai d'olio e l'alloro per 4-5 minuti; unite la verza pulita a striscioline e fatela appassire a fuoco basso per 10 minuti circa,mescolando.
  • Aggiungete la carne e sgranandola con una forchetta, fatela insaporire per 5-6 mi­nuti; unite i chiodi di garofano, i semi di finoc­chio. sale e pepe.
  • Versate il vino e fatelo consu­mare a fuoco vivo, sgranando sempre la carne.
  • Bagnate tutto con il brodo bollente, coprite e proseguite la cottura per 40 minu­ti, unendo altro brodo se necessario.
  • Il tapulone deve essere asciutto, ma non troppo.




Altre ricette che ti potrebbero interessare:


















Ricerca personalizzata



Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti