}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Tagliatelle allo spada.

Tagliatelle allo spada.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on venerdì 6 maggio 2011 | 18:35:00



Ingrediente Principale: Tagliatelle - Pesce Spada - Fave - Cipolloni
Ricetta per persone n. 4
Note:
725 calorie/porzione

Ingredienti 350 g di tagliatelle senza uova,
300 g di pesce spada
250 g di fave sgusciate
3 cipolloni
4 rametti di timo
uno spicchio d'aglio
un ciuffo di prezzemolo
mezzo dl di vino bianco secco
olio
sale
pepe



Preparazione (40')
  • Affettate sottilmente i cipolloni e fateli appassire in una padella con 4 cucchiai d'olio.
    Aggiungete le fave, il prezzemolo e l'aglio tritati, una presa di sale e un'abbondante macinata di pepe.
  • Appena il condi­mento si sarà addensato versate il vino e lasciatelo evaporare a fiamma viva.
  • Poi abbassate la fiamma, coprite e cuocete per 15 minuti circa, bagnando di tan­to in tanto con poca acqua calda.
  • Nel frattempo cuc­cete le tagliatene al dente.
  • Riducete a dadini il pe­sce spada privato della pelle e fatelo saltare con 4 cuc­chiai d'olio, sale, pepe e le foglioline di timo.
    Ag­giungete la pasta e le fave, fate insaporire per un atti­mo e servite.


In mancanza delle fave, vanno bene i piselli. In mancanza di entrambi freschi si può ricorrere a quelli surgelati.

Insomma, per preparare questa trionfale pasta non ci sono ostacoli che non si possano superare alla grande.

Altre ricette che ti potrebbero interessare:







Orate all'anconetana.












Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti