}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

La cucina portoghese è una cucina molto tradizionale, al merluzzo è dedicato un vero culto.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 22 marzo 2012 | 10:26:00

cucina_portogheseLa cucina portoghese è una cucina molto tradizionale, i piatti della cucina portoghese sono principalmente a base di pesce o di carne.

 L’olio d’oliva è molto usato sia per cucinare che per insaporire i pasti, così come l’aglio, l’influenza coloniale è visibile dall'alto numero di spezie usate, nel sud del paese forti sono le influenze arabe e africane. 

I primi piatti tradizionali sono le zuppe, spesso a base di pane raffermo e olio d'oliva, come l'Açorda de Mariscos una zuppa di pesce e pane. 

Un'altra zuppa famosa della cucina portoghese è il Caldo Verde con patate e cavolo portoghese. La Caldeirada è uno stufato di pesce, molluschi con patate, pomodori e cipolla. 

portugal-mapIl merluzzo, "bachalau" in portoghese, è il piatto più conosciuto della cucina portoghese, viene servito in centinaia di modi: "assado", cioè fritto con contorno di patate; o "cozido", cioè bollito; o al forno con patate e cipolle. Anche le sardine, sono molto apprezzate nella cucina portoghese, soprattutto grigliate (sardinhas assadas). 

Tra i secondi di carne il maiale è senz'altro il più popolare, tra le portate più classiche a base di maiale, sono: il Leitao à bairra (il maialino da latte arrostitito) e il Porco à alentejana. Il classico piatto unico è il Cozido, bollito misto con verdure e insaccati. 

Caratteristiche della cucina portoghese (ma anche di quella spagnola) sono le Migas, simili a frittate di pane secco inumidito con acqua e olio, e fritto in olio d'oliva, di solito accompagnano la carne di maiale. Un piatto famossissimo a Porto sono le Tripas a moda do Porto. Tra i dolci: l'Arroz Dolce (budino di riso), le Pasteis de Nata (pasta sfoglia e crema pasticcera), il Tocinho de ceu (a base di crema di uova); nel sud del paese sono comuni i dolci a base di mandorle, miele e frutta che richiamano la cucina araba. 

Il Portogallo produce degli ottimi vini, il Porto è il re dei vini portoghesi, ma molto conosciuto è anche il Madeira, altro vino tipico è il vino verde (Mateus). Tra i primi piatti le zuppe la fanno da padrone; la più famosa è senz'altro il Caldo verde con patate e cavolo portoghese, deliziosa anche la "Sopa de mariscos" che è una vellutata ai frutti di mare. I secondi possono essere di mare con una grandissima la scelta di ogni sorta di pesce e crostacei. Non mancate la visita ad una marisqueria dove potrete trovare ogni sorta di crostacei e conchiglie, ma anche quella ad un semplice ristorante dove gustare le Sardine asade (un semplice e gustosissimo piatto di sardine alla griglia).
tripas-portogallo
Provate anche una delle innumerevoli ricette a base di baccalà che potrete consumare in ogni ristorante oppure acquistare ovunque sotto forma di croquette o pastelle (Pastelinhos de bacalhau). Tra i secondi di carne il maiale è senz'altro il più popolare ma, soprattutto nell'interno, è facile trovare coniglio o carni bianche.
Un altro piatto molto rinomato, sempre a base di pesce, la "fataça na telha" (lett.cefalo grigliato sulla teglia). Ma i Portoghesi amano anche la carne: quindi potrete pure gustarvi la "bife com batatas" (la bistecca con patate), il leitao assado (carne di maiale arrosto), il pollo arrosto o il cabrito (capretto).
cucina_portoghese_leitao assado
Da assaggiare assolutamente è poi la carne de porco a Alentejana, ossia una combinazione di maiale e frutti di mare, che si può trovare solo in Portogallo. Spesso si conclude il pranzo con il gustosissimo "queijo de serra", un formaggio ricavato dal latte di pecora. I dolci nei ristoranti non sono all'altezza delle altre portate: oltre alle solite mousse, però, si può assaggiare "arroz doce"(riso dolce). 

Agli amanti del dessert, quindi, consigliamo di cercare le pastelerias (pasticcerie) dove si possono gustare dolci davvero nutrienti dai nomi fantasiosi come il "touchinho do ceu" (lardo del cielo) o la barriga de freira (ventre di monaca), che - come recita il loro nome - nel '700 venivano prodotti solo nei monasteri. Pasta di mandorle, fichi, cannella, miele, zucca, noce di cocco, vaniglia conferiscono a questi dolci un sapore tipicamente arabo.
cucina_portoghese_toucinho-do-céu
La cucina portoghese è unica nel suo genere perché mischia moltissimi sapori diversi tra loro. I cuochi portoghesi utilizzano una varietà di spezie, incluso il piri-piri e lo zafferano. Per quanto riguarda i dolci, i portoghesi sono molto golosi! I dessert a base di uova, cannella e vaniglia sono molto popolari, come anche i dolci di mandorle e fichi.

Tra i dolci del Portogallo non si possono non ricordare i famosi Pastéis de Nata (le tipiche tartine alla crema), il Quejiadas de Sintra, le Pastel de Fijao (un dolce a base di mandorle) e il Arroz dolce (ottimo budino di riso al limone e alla vaniglia). Dal Portogallo del nod troviamo la Torta de Viana (un arrotolato di pan di spagna con ripieno a ll'uovo), lo squisito Toucinho do Ceu (dolce a base di mandorle e cannella), le Papos de Anio (piccole paste dalla forma delicata) e il sublime Budin Abade de Priscos (un tipico budino a base di porto spezie e limoni). 

Nel Portogallo meridionale si gustano dei dolci secchi come il Bolo Podre (un dolce speziato al miele), il Queijada de Alentejo (tartine al formaggio tipo cheesecake) e le Doces de Amendoa (piccole paste di marzapane e mandorla).
cucina_portoghese_Pastel de Fijao
La cucina portoghese è caratterizzata da ricchi, abbondanti e riempitivi piatti ed è uno dei primi esempi di dieta mediterranea. L’influenza coloniale portoghese è chiara, soprattutto nella vastità di spezie usate.
Molti altri piatti di carne sono parte della cucina portoghese. “Alcatra”: manzo marinato nel vino rosso e aglio e quindi arrostito, ma questo solo sulle isole.

Nel continente “alcatra”, una parola araba significante “pezzo o un po’”, riferito solo ad un preciso taglio di carne. “Carne de porco à alentejana”, maiale fritto con molluschi, è un piatto popolare con un nome fuorviante perché originario di Algarve, non di Alentejo. Alentejo è una grande provincia agricola con un solo piccolo porto, Sines, e i molluschi non sono presenti. Invece, tutti i punti ad Algarve sono relativamente vicini alla costa e i maiali sono nutriti in genere con pesce. Così i molluschi distraggono dal capire che è il maiale fritto a sapere di pesce.
cucina_portoghese_vino_oporto
Altri articoli che ti potrebbero interessare:
cucina_finalandese_leipajuusto
cucina_belga
cucina_norvegese
cucina_araba
Salmone al cartoccio
 
Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti