}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Prodotti tipici della gastronomia libanese.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 28 luglio 2013 | 18:44:00

libano mapLa gastronomia libanese è una ricca miscela di diversi prodotti ed ingredienti provenienti dalle diverse regioni libanesi. Olio d’oliva, erbe aromatiche, aglio e limone sono i tipici sapori della dieta libanese.

La cucina libanese è stata spesso descritta come la “perla della cucina araba”. Affacciato com’è sul Mediterraneo, il Libano contempera la cultura dell’est e dell’ovest adattando la propria cucina al gusto occidentale.

Il Libano ha ereditato dalla antica cultura fenicia l’abilità del commercio e nelle relazioni sociali, dagli arabi l’arte squisita dell’ospitalità.
MezzehUno delle più tipiche espressioni di questa ospitalità si ritrova nel “mezzeh”, un vero e proprio rito che precede la portata principale.

Sono un gran varietà di piccoli antipasti composti da verdura in agro, dai gustosi “sambousek”, fagottini ripieni di carne, dall’ "hummus", purè di ceci, dal "baba ghanoug", purè di melanzane affumicate, dagli involtini di foglie di vite ripieni d’agnello speziato e riso.

Il “tabouleh”, un deliziosa e molto popolare insalata di bulgur, prezzemolo, pomodori, semi di sesamo, limone ed aglio, si è diffuso dal Libano a tutto il Medio Oriente per arrivare fin sulle tavole Europee.

BasturmaIl “basturma” una specialità araba a base di manzo affumicato e speziato coperto di fieno greco, aglio e peperoncino è uno dei piatti preferiti per la prima colazione, tagliato a fettine sottili, fritto e servito insieme alle uova.

Per la prima colazione è molto diffuso il “labneh”, una crema di formaggio ricca e densa, simile allo yogurt, condita con olio d’oliva.

Tradizionalmente tutti i pasti sono accompagnati dal “khubz arabi”, l’antico pane arabo non  lievitato usato per raccogliere le salse ed il cibo.

KaftaLa “kafta” è un altro piatto molto diffuso, composta da carne d’agnello macinata, insaporita con cipolla e spezie guarnita di insalata di prezzemolo, cipolla, olio d’oliva e sommaco (una spezia acidula che ricorda il sapore del limone).

Il “roz a djaj” famoso piatto di riso e pollo, dove il riso viene cotto nel brodo di pollo, aromatizzato con spezie, come cannella e pimento, e guarnito con pollo arrostito, mandorle e pinoli tostati.

MoghrabiehIl “moghrabieh” altro piatto tipico, molto sostanzioso, composto da piccoli gnocchetti di semola speziata e cotta a vapore, come un cuscus a grana grossa, serviti con pollo, stinco d’agnello e cipolline sottaceto.

Il piatto nazionale “kibbeh”, che è composto da crocchette di carne d’agnello macinata e impastata con grano duro, cipolla e spezie, servito in molte varianti regionali,  rappresenta un vero e proprio esame di bravura nella sua  preparazione.



Il “samak sa’ayadiye” è un tipo di paella di pesce preparata con riso lessato in brodetto di pesce, cipolle e spezie. Le cipolle vengono caramellate e distribuite sul riso insieme ai pinoli tostati.
Pesche
La frutta rappresenta un prodotto tipico molto diffuso in tutto il Libano e diversificato a seconda della zona: arance e mandarini sono coltivati lungo la fascia costiera del Libano meridionale.

Le mele e le pere sono raccolte nell’entroterra montuoso del Paese, l’uva e i meloni provengono dalle Valle della Bekaa e diverse varietà di pesche, fichi e ciliegie sono coltivate sul Monte Libano.

MahalabeyaIl dessert più diffuso è il “mahalabeya”, una crema di latte cosparsa di mandorle e pistacchi e spruzzata con essenza di fiori d’arancio.

L’ “halawat bi djeben” è un preparato con un formaggio dolce e grumoso, simile alla ricotta, mescolato con qualche cucchiaiata di ashta (panna raggrumata raccolta dalla superficie del latte che bolle) e sciroppo di zucchero.

L’ “asmaleyye” (letteralmente ‘sovrano d’oro’) è una pasta sfoglia kataifi ripiena di ashta e guarnita di pistacchi.
Baklawa

 


Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti