}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Ravioli integrali alle verdure.

Ravioli integrali alle verdure.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 4 gennaio 2011 | 15:10:00



Una pasta fresca fatta in casa con un profumato mix di ingredienti: uova, farina e tanti sapori

Ingrediente Principale:Farina - Piselli - Lattuga - Cipolle - Maggiorana
Ricetta per persone n.4
Note:

Ingredienti
Per la pasta
Farina integrale di frumento
Farina bianca
Uova
Olio extravergine d'oliva
Sale

Per il ripieno
Piselli
Lattuga
Cipolle
Sale
Pepe

Per condire

Olio d'oliva extravergine
Basilico
Prezzemolo
Maggiorana

Preparazione: 30' + 20' cottura
  • Settaciate la farina bianca e integrale sulla spianatoia, mettetevi al centro le uova, l'olio, qualche cucchiaio d'acqua, se necessario, e il sale.
  • Lavorate il composto fino a ottenere una pasta liscia ed elastica.
  • Copritela con un telo e fatela riposare per 30' in luogo fresco.
  • Lavate i piselli, mondate la lattuga, lavatela e dividetela a striscioline.
  • Sbucciate le cipolle e affettatele finemente.
  • Mettete in un tegame piselli, cipolle e lattuga; versate un dl di acqua e portate a ebollizione.
  • Continuate la cottura per 15-20 minuti, finché i piselli saranno diventati teneri.
  • Insaporite con il sale e il pepe 5 minuti prima della fine cottura.
  • Lasciate raffreddare il composto, passatelo al passaverdure e rimettetelo nel tegame sul fuoco.
  • Fate asciugare bene, mescolando continuamente.
  • Stendete la pasta in una sfoglia molto sottile e spennellatene la metà con l'albume appena battuto con una forchetta; sulla metà spennellata disponete i mucchietti di ripieno a circa 2 cm uno dall'altro.
  • Ripiegate la pasta sul ripieno, premetela bene attorno ai mucchietti e ritagliate con la rotella dentellata.
  • Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata.
  • Intanto lavate e tritate finemente le erbe aromatiche.
  • Scaldate l'olio, toglietelo dal fuoco, aggiungete il trito di erbe e amalgamate.
  • Scolate i ravioli al dente, conditeli con l'olio alle erbe e serviteli.


Vino Consigliato:

Orvieto classico (Umbria) a 12° Lambrusco reggiano (Emilia) a 16°

Nota dietetica:

i ravioli ai piselli sono controindicati in caso di enterite, favismo, calcolosi urinaria idiopatica, fermentazioni intestinali e morbo celiaco.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:




http://www.ravioli.it/f-branzino.gif




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti