}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Graffe con crema di marron glacés e cioccolato al rum.

Graffe con crema di marron glacés e cioccolato al rum.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 18 dicembre 2014 | 16:44:00

Ingredienti: per 4 persone

300 grammi di farina manitoba
100 grammi di patate
100 grammi di zucchero
100 ml latte
70 grammi di burro
2 uova
25 grammi di lievito di birra
1 bustina di vanillina
1 bustina di zucchero a velo
sale q.b.
olio di arachidi per friggere
½ foglio di gelatina (circa 3 g) ammollata in acqua fredda
280 g di crema di castagne alla vaniglia
200 ml crema liquida
1 cucchiaio di panna
4 marrons glacé tagliate in piccoli pezzi
50 g di cioccolato noir
grossolanamente grattugiato

Graffe con crema di marron glacés e cioccolato al rum

Preparazione:

  • Prendete le patate, sbucciatele e fatele bollire.
  • A parte mettete il latte sul fuoco e fatelo intiepidire: scioglieteci dentro 50 grammi di zucchero.
  • Versate tutto in una ciotola e sbriciolatevi dentro il lievito di birra.
  • A questo punto, aggiungete 100 grammi di farina mescolando bene in modo da avere un composto senza grumi.
  • Coprite con della plastica e mettete a riposare in frigo per un’ora.
  • In un altro recipiente sbattete leggermente le uova e poi aggiungetevi le patate schiacciate.
  • Lasciate che il tutto si raffreddi.
  • Aggiungete gli altri 200 grammi di farina, 50 grammi di zucchero, un pizzico di sale.
  • Ora, unite anche il composto con il lievito e impastate per 10 minuti.
  • Lasciate lievitare ancora il composto, mettendolo in frigo coperto con la pellicola trasparente, per almeno due ore. Passato questo tempo, prendete dei pezzettini di impasto in modo da formare delle piccole palline della dimensione che preferite.
  • Mettetele su una teglia e lasciate lievitare le graffe per un’altra ora.
  • A questo punto, mettete sul fuoco in una padella l’olio di semi di arachidi e lasciatelo riscaldare.
  • Friggete le graffe e rigiratele per due o tre volte in modo che si cuociano bene da tutte le parti.
  • Scolatele su carta assorbente e cospargetele con lo zucchero a velo.
  • Per la crema:
  • Bagnare il foglio di gelatina in una ciotola di acqua fredda per alcuni minuti, ammorbidendolo.
  • Scaldare la crema di castagne in una casseruola a fuoco lento fino a quando la crema è calda, mescolando continuamente.
  • Aggiungere il foglio di gelatina fino a quando è completamente sciolto.
  • Mescolare fino a che è liscio e mettere da parte fino a completo raffreddamento.
  • In una grande ciotola di vetro, sbattere la panna (con le fruste elettriche ad alta velocità) a neve e unire delicatamente la crema di castagne, riducendo la velocità fino a quando il composto è mescolato.
  • Coprire la ciotola con pellicola trasparente e mettere da parte in frigorifero (o in un ambiente freddo) per almeno 30 minuti.
  • Poco prima di servire, spargere i marrons glacés e scaglie di cioccolato

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti