}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Shtridhelat preparazione tipica della cucina greco-albanese del Pollino.

Shtridhelat preparazione tipica della cucina greco-albanese del Pollino.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 22 gennaio 2013 | 13:40:00

Shtridhelat

Gli Shtridhelat vengono utilizzati per preparare una minestra di fagioli insaporito con peperoncino ed aglio.

Ingredienti principali:
farina di grano duro     
farina di grano “00”   
uova 



Ricetta per persone n.
4
 

Ingredienti:
250 g di farina di grano duro
250 g di farina di grano 00
2 uova
un bicchiere di acqua tiepida
un pizzico di sale.


Preparazione:
  • Su di una spianatoia mescolare le farine di grano duro e 00 e il pizzico di sale, fare una fontana al centro e aggiungere le uova e l’acqua ed impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
  • Lasciar riposare coperto da un velo per circa mezz’ora.
  • Dividere l’impasto in panetti di eguale misura. Bucare al centro ciascun panetto con il “kesistra” (raschiatoio), infilarvi le mani e cominciare ad allargarlo in tondo comprimendo l’impasto, che assottigliandosi sempre di più, assumerà la forma di una ruota che a mano a mano si allarga.
  • Continuando a stringere tra le mani, essa si assottiglierà sempre di più.
  • Raggiunto lo spessore voluto, tagliare la matassa ai due estremi ricavandone tanti spaghetti di eguali misura da adagiare su una tovaglia ad asciugare.
  •  
    Il sugo.

    Ingredienti:
    300 g di fagioli,
    1 spicchio d’aglio,
    1 peperoncino,
    due pomodorini.

     
    Preparazione:
  • Dopo aver cotto i fagioli in una pignatta piena di acqua salata, in una padella larga soffriggere l’aglio e il peperoncino.
  • Aggiungere prima i pomodorini spezzettati, poi, dopo 5 minuti, i fagioli cotti con tre mestoli della propria acqua di cottura e aggiustare di sale.
  • Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e saltare in padella.
 

Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti