}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Dolce per il pranzo di Pasqua: pastiera al Grand Marnier con gocce di cioccolato fondente.

Dolce per il pranzo di Pasqua: pastiera al Grand Marnier con gocce di cioccolato fondente.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 26 marzo 2013 | 17:25:00


Che Pasqua sarebbe senza la pastiera? Dolce pasquale tipicamente napoletano, la pastiera trova ampio spazio anche nelle altre regioni d'Italia.

Tante sono le varianti alla ricetta originale, come quella ad esempio che vi proponiamo: pastiera al Grand Marnier con gocce di fondente. Come resistere a tanta golosa bontà?

Vediamo allora ingredienti e preparazione di questo dolce di Pasqua riveduto e corretto: la pastiera al Grand Marnier.

Ingredienti principali:
   
    Farina 1/2 Kg
    Grand Marnier
    Grano cotto
    Gocce di cioccolato


Ricetta per persone n.
4

Ingredienti:

Per la pasta frolla

    Farina 1/2 Kg
    Burro 250 g
    Zucchero 250 g
    Tuorli 3
    Uovo 1
    Limone scorza 1
    Vanillina 1 bustina
    Lievito per dolci 1 bustina
    Marsala q.b.

Per la crema

    latte 1/2 l
    Fecola 50 g
    Maizena 10 g
    Tuorli 4
    Zucchero 150 g
    Limone scorza 1
    Grand Marnier 1 bicchierino
    Grano cotto 1 scatola
    Gocce di cioccolato 100 g


Preparazione: 35’ + 35' di cottura
  • Raccogliete tutti gli ingredienti nel bicchiere del mixer e lavorate, fino a ottenere un composto liscio e compatto. 
  • Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per circa 1 ora.   
  • Nel frattempo scaldate il latte con metà dello zucchero e la buccia del limone.
  •  A parte sbattete le uova con lo zucchero rimanente. 
  • Quando il composto sarà chiaro e spumoso, unite la fecola e la maizena e versate nel latte bollente. 
  • Cuocete, fino a che il composto sarà ben addensato e poi togliete dal fuoco.    
  • Quando la crema sarà fredda, unite il grano cotto, le gocce di cioccolato e il liquore, e amalgamate. 
  • Prendete la pasta frolla, stendetela con il matterello (lasciatene da parte una piccola porzione per la decorazione) e con questa foderate una tortiera a cerniera.   
  • Versate la crema e decorate con le striscioline di pasta. 
  • Infornate e fate cuocere a 170 °C per 35 minuti circa. 
  • Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate raffreddare. 
  • Sformate e portate in tavola.
 

Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti