}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Le salse per le vostre grigliate di verdure.

Le salse per le vostre grigliate di verdure.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 30 luglio 2011 | 19:33:00


Per le grigliate di verdure, le salse adatte sono particolari e diverse di quelle clasiche impiegate per la carne o il pesce.

Ve ne suggerisco tre e lascio alla vostra fantasia di crearne altre, tenendo presente che è bene evitare le basi di maionese o besciamella, queste salse devono essere prevalentemente leggere r a base di verdure e olio di oliva extravergine piuttosto saporito.

Salsa di pomodoro crudo.


http://www.chefblog.it/wp-content/uploads/2007/06/tortellone-2.jpg

Ingrediente Principale: Pomodori
Ricetta per persone n. 4
Note: -
Ingredienti: Pomodori - aglio - basilico - sale - olio extravergine di oliva
Preparazione:
  • Prendete alcuni pomodori ben maturi, tuffateli in acqua bollente per un minuto, spellateli, tagliateli a metà aliminando semi ed acqua di vegetazione.
  • Strizzateli delicatamente e frullateli.
  • Salate la polpa di pomodoro, unite un trito finissimo d'aglio e basilico e versate a filo del buon olio sino ad ottenere una salsa di giusta consistenza.
Ingrediente Principale: Peperoni
Ricetta per persone n. 4
Note: -
Ingredienti: Peperoni rossi - salsa pronta di pomodoro - sale - olio - pepe
Preparazione:
  • Mettete sulla fiamma viva un peperone di colore rosso.
  • Bruciatene la pellicina e spellatelo dopo averlo lasciato alcuni minuti in un sacchetto ben chiuso.
  • Eliminate i semi e frullatelo.
  • Unite un cucchiao di salsa pronta di pomodoro, sale e olio e mescolate vigorosamente sino ad emulsionare la salsa.
  • A piacere aggiungete del pepe.


Salsa di pinoli.


Ingrediente Principale: Pinoli
Ricetta per persone n. 4
Note: -
Ingredienti: Pinoli - uovo sodo - mollica di pane - 2 acciughe sott'olio - sale - pepe
Preparazione:
  • Mettete nel frullatore una grossa manciata di pinoli, un tuorlo di uovo sodo, un pezzetto di mollica di pane inzuppato nell'aceto, due acciughe sott'olio, un pizzico di sale e di pepe.
  • Frullate per un momento ed aggiungete olio di oliva extravergine sino ad ottenere la consistenza voluta.

Altre ricette che ti potrebbero interessare:











Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:




CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti