}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Petti d'anatra con l'uva.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 16 luglio 2011 | 08:58:00


In meno di un'ora potete preparare deliziosi arrostini per due o quattro persone. Da impreziosire con un ricco contorno.


Il petto di anatra si vende con la pelle, che lo mantiene morbido durante la cottura. Togliete con una pinzetta le piumette residue.


Ingrediente Principale: Petti di anatra - Scalogni - Uva rosata - Rosmarino
Ricetta per persone n. 4
Note: 630 cl/porzione
Ingredienti:
2 piccoli petti d'anatra
2 scalogni
un grappolo di uva rosata
un rametto di rosmarino
2 bacche di ginepro
una foglia di aforo
20 g di zucchero di canna
un cucchiaio di aceto di mele
30 g di burro
60 g panna fresca
brodo di carne o vegetale
sale
pepe
Preparazione: (20'), Cottura (20')
  • Tritate gli scalogni e sof­friggeteli con il burro in un tegame antiaderente.
  • Unite l'alloro, il rosmarino, le bacche di ginepro e i petti d'anatra; rosolateli, bagna­teli con il brodo caldo e prosegui­te la cottura per 15 minuti.
  • Regola­teli di sale, pepateli, metteteli su un petto e teneteli in caldo.
  • Fate caramellare in un tegamino lo zucchero con un cucchiaio di acqua e unitelo al fon­do di cottura della carne insieme alacelo e agli acini d'uva tagliati a metà.
  • Aggiungete la panna e fate sobbollire per 2-3 minuti. Affetta­te i peto d'anatra e serviteli con l'u­va e il suo sughetto.

L'immagine “http://hst.tradedoubler.com/file/208/nuovi/468x60_pullpub_it.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:









  • Pollo al vino, un classico della cucina d'Oltralpe.























  • Ricerca personalizzata

     


    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    Random Ricette

    I miei preferiti