}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Petto di pollo alle erbe, un secondo stuzzicante.

Petto di pollo alle erbe, un secondo stuzzicante.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 25 febbraio 2011 | 19:12:00




Ingrediente Principale: Petto di pollo - Pancetta coppata affettata - Un mazzetto di erbe
Ricetta per persone n. 4
Note:
260 calorie a porzione


Ingredienti un petto di pollo di circa 500 g
50 g di pancetta coppata affettata
un mazzetto di erbe (finocchietto o aneto, maggiorana, erba cipollina)
2 rametti di rosmarino
un dl di vino bianco secco
un limone
sale
pepe

Preparazione: 20' +10' cottura.
  • Asagiate il petto di pollo aperto sul tagliere e con un coltellino sollevate delicatamente la forcella centrale, staccandola dalla carne.
  • Eliminate le cartilagini e dividete il petto in 2 lungo il solco centrale.
  • Dividete ogni mezzo petto in due metà, inserendo la lama affilata di un coltello da cucina nello spessore della carne: affinchè il taglio sia regolare, tenete ferma con la sinistra la parte superiore del pollo.
  • Mettete ogni fetta tra 2 fogli di carta oleata e con un batticarne appiattite la superficie delicatamente, solo per uniformare lo spessore che dovrà risultare di circa un cm.
  • Tagliate le fette a tronchetti.
  • Avvolgete ogni tronchetto in mezza fettina di pancetta, quindi legate i bocconcini preparati con un giro di spago da cucina.
  • Ultimato questo lavoro, lavate e tritate le erbe lasciando intero il rosmarino.
  • Dorate i bocconi di pollo in una padella antiaderente con il rosmarino. Bagnate con il vino e cucoete per 4-5 minuti .
  • Salate, pepate e unite il succo di limone e le erbe tritate.
  • Se vi piace, guarnite con basilico.


Perfetto per un pranzo tra amici, dove poche fette di pancetta sono l'unico condimento. E, insieme al profumo delle erbe e al tocco acidulo del limone, arricchiscono il piatto di sapore senza aumentare le calorie.

Il petto di pollo, grazie alla sua carne magra, è uno de­gli alimenti più adatti a una ali­mentazione leggera, perché può essere cucinato anche sen­za grassi. Ecco qualche idea in più.


Spruzzate i filetti con salsa di soia e fateli marinare per cir­ca un'ora. Cuoceteli poi sulla piastra o in una padella antia-derente unta d'olio; evitate di salarli perché la salsa di soia è già salata.

Oppure, spennellate i filetti di petto di pollo con un leggero velo di senape e roso­lateli in padella con un filo d'o­lio; per ultimare la cottura ba­sta aggiungere qualche cuc­chiaio di brodo vegetale.


I Contorni ideali per non appesantire il piatto sono le verdure. Scegliete zucchine, melanzane e peperoni e pre­parateli alla, griglia. Poi condi­teli con una sabina di pomodoro crudo frullato con una presa di peperoncino, basilico, origa­no e un filo di olio.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:























Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:





CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti