}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Sarde piccanti al prosecco.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 28 ottobre 2015 | 17:11:00

Ingredienti: per 8 persone

800 g di sarde
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
mezzo cucchiaino da caffè di peperoncino essiccato tritato
mezzo bicchiere di prosecco
olio
sale
pepe

La sarda è considerata, in termini strettamente commerciali, la grande “malata” del mare, perché è tra i prodotti ittici meno costosi. Come molte altre specie appartenenti al gruppo dei cupleidi gregari, è specie tra le più diffuse e presenti in ogni mare del mondo.

Molto apprezzata e ricercata dagli abitanti del mare (a partire dalle foche, che ne inseguono i foltissimi branchi per poi farne razzia), viene spesso disdegnata dai consumatori italiani, che la considerano un pesce di serie B.

sarde_al_prosecco

Preparazione: 20'

Cottura: 45’

  • Incidete le sarde lungo il ventre, staccate la testa e ti­ratela delicatamente verso la coda eliminando con­temporaneamente la lisca centrale.
  • Passatele sotto l'ac­qua corrente, lasciatele sgocciolare in uno scolapasta e asciugatele con carta assorbente da cucina.
  • Ponete i pesci in una teglia unta d'olio che li contenga in un so­lo strato appoggiandoli dal lato della pelle, distribui­tevi sopra un trito abbondante di prezzemolo e aglio.
  • Sa­late, pepate, spolverizzate col peperoncino, irrorate con 4 cucchiai d'olio e spruzzate col prosecco.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.

Quanto nutre una porzione: 280 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti