}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Tartine di aringhe all'aneto.

Tartine di aringhe all'aneto.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on sabato 24 ottobre 2015 | 18:04:00

Ingredienti: per 8 persone

burro g 120
4 fette di pane di segale
1 costa di sedano
3 filetti d'aringa
succo di mezzo limone
salsa Worcester
aneto fresco
ravanello
sale
pepe

Una delle proprietà principali dell’aneto, conosciuta già in tempi antichi, è quella di contrastare il bruciore di stomaco e di favorire il processo digestivo.
L’aneto ha anche proprietà sedative; un infuso a base di semi viene utilizzato per combattere l’insonnia grazie alle sue proprietà calmanti.

tartine_all'aneto

Preparazione: 20'

Cottura: 30’

  • Lessate i broccolettì in acqua bollente salata per arca 8 minuti e poi scolateli.
  • Dividete le fette di pane in 4 qua­dratini ciascuna, poi spalmateli abbondantemente con una crema ottenuta montando il burro mor­bido insieme con un pizzico di sale e di pepe, un generoso spruz­zo di salsa Worcester e una cucGhiaiata abbondante di aneto fre­sco mondato, tritato fine.
  • Mescolate una costa di sedano a tocchetti con i filetti d'aringa a striscioline.
  • Condite con un pizzi­co di sale, uno spruzzo di salsa Worcester e il succo di mezzo limone.
  • Quindi distribuite, tra le fettine già imburrate, il composto all'aringa ottenuto, sistemandolo a mucchietto al centro di ogni fetta.
  • Completate guarnendo con sot­tili rondelle di ravanello fresco e servite subito le tartine, disposte su un piatto adeguato.

Quanto nutre una porzione: 450 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti