}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Pollo del gourmet al brandy.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 17 ottobre 2015 | 18:02:00

Ingredienti: per 4 persone

un pollo di 1,200 kg circa
100 g di panna
30 g di bur­ro
un bicchierino dì brandy
una cipolla
una carota
una costola di sedano
farina
3 cucchiai di olio
sale
pepe

La carne bianca in generale è ricca di proteine nobili che sono indispensabili all’organismo, per rinnovare i tessuti e per la formare gli ormoni, gli enzimi e soprattutto gli anticorpi; in più posseggono molti aminoacidi ramificati che svolgono principalmente la funzione di accelerare il metabolismo dei muscoli smaltendo così le tossine che si formano quando un organismo svolge un intenso lavoro atletico.

Grazie alla struttura delle fibre muscolari, il petto di pollo ha il vantaggio di essere più facilmente masticabile e digeribile, soprattutto se cucinata in modo semplice e naturale.

L’apporto di grassi è molto limitato e quindi è molto consigliata per le diete ipocaloriche e un modo ottimale di consumarla è alla piastra o in una gustosa insalata di pollo.

pollo del gourmet

Preparazione: 20'

Cottura: 80’

  • Pulite il pollo, sventratelo e fiammeggiatelo; poi lavate­lo, tagliatelo a pezzi e asciugatelo bene con un canovaccio.
  • Fate cuocere le frattaglie e le zampe per circa un'ora, a fuoco basso e coperto, in mezzo litro di acqua leggermente salata, insieme col sedano, la ca­rota e mezza cipolla, ben mondati e tagliati a pezzi.
  • Tritate finemente la restan­te cipolla e fatela soffrigge­re leggermente con l'olio e il burro, poi unite i pezzi di pollo infarinati e fateli ro­solare a fuoco moderato per 20-25 minuti, rigirando­li di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  • Quando il pollo sarà ben colorito, levatelo dal reci­piente e tenetelo da parte, in caldo.
  • Scolate le verdure cotte nel brodo e passatele al frullatore o al passaverdure.
  • Nel fondo di cottura del pollo versate il brandy, la panna e le verdure pas­sate.
  • Mescolate be­ne, poi piano piano diluite con il brodo preparato, ben filtrato.
  • Regolate di sale e pepate.
  • Fate prendere un bollore alla salsa, quindi ri­mettete nel recipiente i pezzi di pollo.
  • Rigi­rateli a lungo nel condi­mento, poi coprite il reci­piente e fate cuocere, a fiamma bassissima, per al­tri 15-20 minuti.
  • Durante quest'ultima fase di cottura girate spesso il pollo.
  • Ser­vitelo ben caldo, irrorato con il suo sugo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti