}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Zuppa di ceci e lattuga.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 15 dicembre 2012 | 09:52:00

zuppa di ceci e lattuga

Ingredienti principali:

ceci 
lattuga
pancetta tritata



Ricetta per persone n.

 
Ingredienti: per 8 persone

300 g di ceci
2 cuori di lattuga
1 rametto di salvia
2 spicchi d'aglio
30 g di pancetta tritata facoltativa
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
30 g di parmigiano reggiano grattugiato



facoltativo:
 
4 fette di pane tostato
sale e pepe: q.b.




Preparazione: 20’ + 2 h e 15’ di cottura
  • Ponete i ceci in una terrina, ricopriteli di acqua fredda e lasciateli ripo­sare per 12 ore.
  • Versateli, dopo averli lavati più volte, in una pignatta di terracotta, aggiungete abbondante acqua e lasciateli sobbollire dolce­mente per due ore.
  • Tritate finemente gli spicchi d'aglio insieme con le foglioline di salvia, ponete il trito in una padella, dove avevate già messo l'olio e, se lo desi­derate, aggiungete la pancetta.
  • Lasciate soffriggere a fuoco moderato.
  • Mondate la lattuga, lavatela e poi tagliatela a striscioline non troppo sottili.
  • Unitela ai ceci, lasciate cuocere per qualche minuto, quindi ag­giungete il battuto preparato.
  • Lasciate insaporire la zuppa poi conditela con una presa di sale e con del pepe macinato al momento.
  • Adagiate una fetta di pane in ogni fondina, versate sopra un po' di zuppa, spolverizzatela con il parmigia­no e servite subito in tavola.
DIETETICA:
Per rendere questa ricetta sana ed equilibrata si sconsiglia l'aggiunta della pancetta e del par­migiano grattugiato. I ceci forniscono un buon apporto proteico e l'aggiunta di proteine animali rende più difficoltosa la digestione e l'assimilazione. I ceci aiutano l'eliminazione dell'acido urico e di alcuni cloruri, il brodo di ceci è particolarmente diuretico. Questa zuppa è controindicata in caso di coliti e, con l'aggiunta di pancetta e parmigiano, è controindicata anche in caso di co-lesterolo elevato, dispepsia, malattie epatiche e renali.
Rossese dolceacqua
VINI CONSIGLIATI
Rossese dì Dolceacqua (Liguria) a 18 °C Barbera del Monferrato (Piemonte) a 17 '

Il Rossese di Dolceacqua, detto anche solo Dolceacqua, è un vino prodotto nel ponente ligure, ed esattamente in val Nervia, in val Verbone ed in una porzione della Valle Roja nella provincia di Imperia.I principali Comuni interessati nella produzione sono: Camporosso, Dolceacqua, Perinaldo, San Biagio della Cima, Soldano, Vallecrosia, Ventimiglia. Recenti studi del CNR di Torino, da parte della nota ampelografa Dott.ssa Maria Schneider, hanno dimostrato come l'uva italiana rossese e la francese tibouren siano sostanzialmente identiche dal punto di vista genetico. La forma della foglia ed i suoi lobi profondamente incisi fanno pensare ad un’origine mediorientale, se non esattamente greca. Pare inoltre che, come molte varianti ora diffuse nel continente europeo, l’uva rossese/tibouren sia arrivata tramite il porto di Messalia, l’attuale Marsiglia, grazie appunto agli scambi commerciali dei Greci, quindi diffusasi nell’attuale Provenza e nella zona di Dolceacqua, prendendo due nomi differenti. Attualmente il Tibouren viene utilizzato come uva per la produzione di rosati nella AOC Provenza, in saldo ad altre uve meno aromatiche, e solamente in Italia è usata da sempre in purezza per la produzione di vino rosso.
rossese_02

CURIOSITÀ
La lattuga viene anche chiamata erba dei saggi o dei filosofi. In caso di infiammazioni agli occhi si può preparare un decotto con 1 cucchiaino di se-I mi di lattuga e con questo lavare gli occhi.
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

1 commenti :

  1. Ecco.... l'inverno è arrivato e questa zuppetta me lo rappresenta a pieno.
    Dev'essere buonissima

    RispondiElimina

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti